Come illuminare l’armadio: illuminazione armadi automatica

Se avete il problema di come illuminare l’armadio, eccovi la nostra guida ai migliori sistemi di illuminazione per l’armadio

Belli, capienti e ricchi di design, gli armadi di nuova generazione sanno ospitare ed organizzare il guardaroba in modo ottimale e diventare il punto di riferimento per la vestizione degli abitanti della casa.

Spesso si tratta di elementi molto grandi se non di vere e proprie cabine armadio, che occupano anche intere pareti e che nei momenti più bui, come le mattine di inverno o alla sera non sono sufficienti illuminati.

La sola luce della camera o dei corrodi dove sono dislocati può, infatti, non essere sufficiente per offrire una buona visibilità e gli armadi perdono un po’ della loro funzionalità richiedendo agli abitanti di sforzarsi per ricercare gli abiti e gli accessori.

Come ovviare a questo problema? Alcuni armadi disponibili in commercio presentano dei sistemi luminosi integrati, che si attivano all’apertura delle ante o mediante meccanismi di interruttori posizionati in sezioni chiave.

Se l’armadio è datato e non presenta questi sistemi, è però possibile integrarli con il fai da te, rendendo l’armadio più luminoso e quindi facile da fruire.




Vediamo quali sono i migliori sistemi di illuminazione per gli armadi disponibili in commercio, da inserire con un pizzico di creatività e di buona manualità.

Illuminazione interno armadio: Come illuminare l’armadio?

Il primo fra i migliori sistemi di illuminazione per l’armadio è indubbiamente la striscia a led. Si tratta di un sistema semplice quanto funzionale, come OxyLED T-02 Luce Wireless , un sistema di 10 led portatile da attaccare ovunque, dotato di sensore di movimento e quindi perfetto per essere inserito all’interno dell’armadio.

Come illuminare l'armadio OxyLED

Come illuminare l’armadio: dalla OxyLED il modello T-02 di Luce Wireless

La potenza luminosa è bastevole per illuminare un vano, in quanto la luce di accende con movimenti eseguiti a distanza di tre metri e dura 15 secondi dopo di che si spegne automaticamente. Il tempo di aprire l’armadio, ricercare i capi che servono e chiudere le ante e le persone possono contare su un’illuminazione a basso consumo, efficace e in grado di spegnersi da sola. Il sistema luminoso Oxyled costa circa 30 euro, quindi può essere acquistato in versione multipla per definire gli armadi di grandi dimensioni, lo trovate in vendita su Amazon

Come illuminare l’armadio: la lampada Lunartec

La seconda scelta fra i migliori sistemi di illuminazione per gli armadi è la lampada Lunartec per armadi. Anche in questo caso si tratta di una lampada che può essere attaccata comodamente ai vani dell’armadio, dotata di striscia led smd e di sensore di movimento Pir, che permette l’accensione solo se si attua un movimento nelle sue vicinanze.




Come illuminare l'armadio lunaterc

Come illuminare l’armadio: molto interessante anche la lampada Lunartec

In questo modo non serve bucare l’armadio, far passare cavi e neanche accendere interruttori, perché la striscia produce una luce fredda che si spegne dopo 60 secondi se non vengono effettuati movimenti nelle vicinanze. Il tocco in più? La lampada può essere girata a 360°, quindi inserita anche negli armadi più particolari e complessi ed è esteticamente molto bella, grazie al telaio realizzato in metallo bianco. Il suo costo al pubblico è di 17.50 euro.

Come illuminare l’armadio: led Naeve Le Buchten

L’ultima fra le migliori lampade da armadio sa coniugare il buon gusto con la tecnologia. Si tratta del sistema a led Naeve Leuchten 4069716, una barra molto raffinata nel design forte di 6 led che producono una luce totale di 0.25 watt.




Il sensore di movimento permette l’accensione a piacimento e la lampada si spegne automaticamente. Perfetta per gli armadi più moderni, grazie alla struttura molto parca e geometrica, questa lampada per armadio è proposta al costo di 23.21 euro.

 

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *