Scale in cemento per esterni: caratteristiche e proprietà

Eccovi tutte le caratteristiche e le proprietà delle scale esterne in cemento

Scale in cemento per esterni: chi si appresta a costruire oppure a ristrutturare un’abitazione deve spesso ‘fare i conti’ con le scale esterne. Nel caso di immobili datati, le scale possono presentarsi troppo strette, fuori norma rispetto alle leggi vigenti e quindi richiedono un ammodernamento per essere rese più sicure e fruibili.

Anche nel caso di nuove costruzioni, si può pensare all’introduzione di scale esterne particolari, che possano decorare oltre che svolgere la loro funzione di collegamento fra i piani.

Scale in cemento per esterni

Scale in cemento per esterni: esempio molto bello

Le scale esterne possono essere realizzati in molti materiali.

Le strutture possiedono in ogni caso un’anima metallica al loro interno, ma il rivestimento può essere attuato con:




  •  pietre,
  •  marmi,
  •  graniti, oppure possono essere lasciate al grezzo, o ricoperte di cemento.

Quest’ultima scelta non rivela assolutamente scarsa volontà di ricerca, in quanto le scale in cemento nascondono un potenziale che va al di la del materiale stesso.

Scale in cemento esterne: caratteristiche e proprietà

Innanzitutto è importante notare che le scale in cemento per esterni sono realizzate con composti specifici che ne assicurano la stabilità.

  • Un po’ come avviene nella realizzazione dei solai, anche gli scalini delle scale devono sostenere il peso senza deformarsi, per cui il cemento da solo non basta ma deve essere legato a materiali metallici oppure a composti realizzati con materiali edili alternativi.

Scale in cemento per esterni moderne

Il cemento diventa quindi high tech e si propone come un materiale eclettico, altamente sicuro e indeformabile nel corso del tempo.

Per quanto riguarda l’estetica, abbandoniamo per un attimo l’immagine delle scale in cemento degli anni ’60  e’70 e avviciniamoci ad un universo dove lo spessore dei gradini riesce ad assottigliarsi e tutto si gioca sulle proporzioni delle altezze, che spesso rimangono vuote per apportare alle scale esterne un effetto dal sapore industrial.

Il cemento è stato infatti rivalutato come materiale simbolo di questo stile, impiegato nella definizione di scale moderne che accompagnano gli edifici dal carattere moderno e contemporaneo, nonché le costruzioni che si ispirano alle vecchie casette dei quartieri operai.




Scale a chiocciola in cemento armato

Alcune scale in cemento per esterni sfruttano una struttura a chiocciola o a vortice per dare vita a forme antropomorfe, che ricordano le conchiglie fossili e quindi ben si adattano ad abbellire le abitazioni marittime.

In questi casi le scale in cemento diventano un tutt’uno con l’abitato, scoprono una definizione rustica e vicina allo stile mediterraneo.

Altre volte il cemento viene impiegato come materiale di partenza, al quale vengono aggiunti importanti giochi di pietre e di decori realizzati con mattoncini o porzioni di granito.
L’effetto ben si adatta alle case rurali oppure alle costruzioni che si inseriscono in contesti montani, in quanto il cemento perde molto della sua natura urbana per convertirsi in puro materiale d’appoggio.

Ecco altri approfondimenti:

A proposito di scale per interni invece:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?