Scale

Tutto quelle che vi serve sapere su una scala che sia anche libreria

Una soluzione salvaspazio perfetta per abitazioni su più livelli

Ecco un approfondimento sul tema delle scale libreria come elemento salvaspazio che sarà gradito da chi ha una casa a più livelli.


Perchè ricavare una libreria da una scala?

Le scale sono elementi indispensabili nella struttura dell’abitazione e stanno scoprendo funzioni inimmaginabili fino a poco tempo fa.

A causa delle dimensioni ridotte delle abitazioni, la loro natura di ‘collegamento’ esterno ed interno si associa sempre più ad una funzionalità alternativa, dove gli elementi diventano utili nicchie portaoggetti, postazioni di lavoro e anche librerie.

Le librerie sono elementi che meritano di essere inseriti in ogni abitazione, ma spesso gli abitanti devono fare i conti con lo spazio a loro disposizione.

Una libreria inserita nel living potrebbe significare un divano più piccolo o una minore libertà nei movimenti.

Le scale libreria stanno conquistando molte persone in tutto il mondo, in quanto gli spazi ricavati dalla zona sottostante vengono così sfruttati in modo intelligente  e innovativo.

Le scale libreria Le scale libreria: ecco un esempio molto interessante


Non solo la sezione interna delle scale si rende protagonista della mutazione, ma anche la sezione del corrimano, spesso non impiegata in quanto votata ad un uso puramente funzionale.

Ingombri e caratteristiche

Le scale libreria di ultima generazione si propongono di base più strette:

  • sfruttano la porzione di spazio per accogliere nel percorso i libri.
  • Chi sale  e scende le scale si trova quindi accompagnato da libri nella sezione laterale
  • un modo utile e intelligente per alloggiare questi importanti oggetti, salvaguardando tanto spazio vitale.

Sfruttare la sezione delle scale diventa quindi un modo intelligente per non rinunciare all’ordine e per rendere infinitamente più creativo questo elemento strutturale.



Scale Libreria: come ricavarle?

Come è possibile ricavare una libreria da una scala già esistente?

Se la struttura della scala è in legno, è possibile affidarsi ad un bravo falegname, oppure potete provare a realizzare una libreria fai da te se possedete una buona manualità.

E’ importante calibrare l’inserimento di una nicchia che segue l’andamento della scala che possa accogliere i libri o altri oggetti con spazio e coerenza.

  • La nicchia deve essere realizzata con misure adeguat
  • presentarsi equilibrata
  • permettere agli abitanti di percorrere le scale con la massima libertà e sicurezza.

Questa sezione può essere realizzata in verticale alla parete, oppure seguire il corrimano esterno, a scelta.

GuidaSe le scale si presentano realizzate in metallo, le scelte possono cadere sia sul legno, che nell’inserimento di elementi realizzati in plastica oppure in resina, sempre applicati alle sezioni esterne o interne delle scale.

Il legno si propone, in ogni caso, come il materiale migliore, in quanto salubre, caldo e resistente.


Chi sceglie di rinnovare le scale e vuole contare su un elemento già pronto, può sbizzarrirsi con le tante proposte presenti nel mercato.

Le più interessanti presentano una struttura ‘vuota’, la quale chiede di essere riempita con i volumi preferiti.

Le più scenografiche assemblano degli alti pannelli contenitivi nella struttura laterale: possono comodamente essere adibiti alla raccolta dei vostri libri.

Per scegliere la libreria giusta per la vostra casa infine:

Altri consigli sul tema delle scale interne

Eccovi altri approfondimenti sulle scale per interni ed il loro design:

Rossella Vignoli

Sono laureata in architettura presso la facoltà di Architettura di Genova e sono appassionata di soluzioni di arredamento di interni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button