Come scegliere le tovaglie in estate: materiali e colori

Eccovi i consigli su come scegliere le tovaglie in estate, dai materiali ai colori, per rendere più fresca ed allegra la vostra cucina e i tavoli in esterno

Le tovaglie sono un elemento indispensabile per la casa e la loro scelta segue molto la stagionalità. Mentre in inverno è ideale impiegare elementi pesanti, dall’alto grado di coprenza e anche realizzati in tessuti speciali come il cotone pesante, il feltro e la lana, in estate questi accessori per la tavola richiedono di essere scelti in una versione più leggera e volatile, in quanto la stagione richiede freschezza e libertà di uso.

 

Come scegliere le tovaglie in estate: luminosità e eleganza in questo esempio

Come scegliere le tovaglie in estate: luminosità e eleganza in questo esempio

Come scegliere quindi le tovaglie in estate? materiali naturali

Innanzitutto è importante preferire tovaglie realizzate in fibre naturali come il cotone, la canapa e il lino, fibre fresche che assorbono l’umidità in eccesso e che offrono un ottimo contatto con la pelle.

I colori utilizzati per la tintura devono essere salubri e controllati, in quanto non dimentichiamoci che le tovaglie sono un elemento usato da grandi e piccini, vissuto a contatto e che quindi richiede di essere confezionato con materiali di ottima qualità.




Non dimentichiamoci quindi di controllare la provenienza delle tovaglie e di verificare se i colori impiegati rispondono ai severi target europei in merito, ne va della nostra salute!

Come scegliere le tovaglie in estate: colori sgargianti e caldi

Come scegliere le tovaglie in estate: colori sgargianti e caldi

Le tovaglie per l’estate scelte in fibre naturali possono inoltre essere lavate alle alte temperature e quindi rese ancor più salubri per l’impiego di ogni giorno. Per quanto riguarda la forma e la composizione, è preferibile optare per tessuti leggeri e dalla coprenza medio bassa, che permettano un contatto morbido e mai soffocante con la pelle.

I colori e le grafiche delle tovaglie per l’estate possono essere scelti in versione satura e spiritosa, in quanto l’estate è il momento dei colori più vivi e vivaci, Spazio quindi alle tinte inaspettate, come i gialli saturi, i rossi vivaci e anche gli arancioni, colori che stimolano l’appetito e che si propongono ideali per accompagnare nel migliore dei modi la bella stagione.

Anche le grafiche possono permettersi di osare, quindi spazio a fantasie floreali e alternative e dai colori sgargianti, che innalzano il livello di euforia e aumentano il piacere di stare a tavola.




tovaglie plastica

Come scegliere le tovaglie in estate per l’esterno

E per gli esterni? Come scegliere le tovaglie per l’estate ideali? Chi desidera contare su tessili ben definiti può optare per le fibre descritte, mentre chi ricerca soluzioni più pratiche può affidarsi alle tante soluzioni di tovaglie cerate disponibili in commercio.

Mentre un tempo questi elementi erano dei veri e propri’ plasticoni’, al giorno d’oggi è possibile acquistare Tovaglie cerate per il giardino in plastica salubri, più leggere rispetto al passato e realizzate nel rispetto dell’ambiente  e della salute degli abitanti.

Anche in queste proposte è possibile sbizzarrirsi con la fantasia e quindi optare per tovaglie per l’estate dai colori sgargianti e dalle grafiche multicolor, in quanto l’estate è il momento ideale per gustarsele dal primo all’ultimo momento!

E per finire vi consiglio di leggere anche il nostro approfondimento su:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?