Tende in autunno: come preparare le tende all’arrivo dell’autunno

Ecco come preparare al meglio le tende in autunno per l’arrivo della stagione invernale

Tende in autunno: l’autunno sta arrivando e i tessili di casa richiedono di essere preparati all’arrivo della stagione fredda con alcune accortezze. In particolare, il cambio di stagione autunnale può essere associato alla cura delle tende per interni, elementi che si rivelano fondamentali in casa e che richiedono di essere trattati con cura e amore per durare a lungo nel tempo.

tende in autunno

tende in autunno: seguite i nosiri semplci suggerimenti per mantenerle al meglio nella stagione fredda

Tende in autunno: in cucina

All’inizio dell’autunno è importante lavare e asciugare per bene le tende della cucina, in quanto l’estate ha richiesto di mantenere le finestre spesso aperte, quindi i tendaggi potrebbero avere accumulato molta polvere nella loro superficie. Le tende della cucina devono quindi essere smontate e lavate, ma per risparmiare tempo e fatica possono essere appese da bagnate e stirate con getti vapore direttamente umide, per dare loro la forma giusta senza affaticarsi troppo.

Tende in autunno: in soggiorno

La stessa regola vale anche per le tende del soggiorno, che meritano di essere lavate per affrontare il periodo autunnale e invernale in modo migliore. E’ giunto quindi il momento di fare una bella lavatrice e di rinfrescare le tende per disporre di una casa bella e pulita.

Leggete anche il nostro speciale sui tendaggi moderni




Un trucco per rendere le tende più belle è quello di impiegare una dose un po maggiore di ammorbidente, soprattutto se si tratta di tessuti particolarmente grezzi e naturali, oppure di impiegare un prodotto specifico per la cura delle tende che aiuta a ravvivare il colore e a proteggerle dalla polvere.

Leggi anche: come decorare casa in autunno –  Migliori tende a pacchetto: prezzi e modelli – Tende Ikea

L’ammorbidente, scelto di buona qualità e privo di tensioattivi aiuta infatti a stendere le fibre, e molto può essere fatto scegliendo di aggiungere al programma di lavaggio la funzione antipiega, che stende già le tende durante il risciacquo. Tutte le tende di casa possono quindi essere stirate velocemente con il vapore e quindi appesa bagnate, per risparmiare tanto tempo e fatica e contare su una casa bella e ordinata.

Chi ha la fortuna di disporre di due paia di tende può lavare con cura quelle dedicate al periodo estivo e scegliere di posizionarle sottovuoto con gli appositi sacchetti o di coricarle in scatole apposite per poterle riutilizzare belle pulite l’estate ventura. Disporre di due tende è una scelta molto costosa ma decisamente intelligente, in quanto permette non solo di farle durare più a lungo, ma di poter giocare con tessuti diversi, a seconda della stagione in corso.

Nel mese di settembre diventa quindi ideale cambiare le tende che si hanno a disposizione, per affrontare l’autunno e l’inverno con tessuti più coprenti, scelti in tinte più consone e dedicate a queste stagioni.

Eccovi anche una bella selezione di proposte di tende da interno che potete trovare in vendita su Amazon:




Sempre sulla scelta delle tende:

A proposito di autunno invece:

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.