Il Giunco, materiale etno-chic per case belle e funzionali

Scoprite tante idee sui mobili e complementi d’arredo in giunco da acquistare per conferire alle vostre case un tocco esotico e raffinato.

Origine

Il nome giunco viene attribuito a diverse piante erbacee appartenenti alla famiglie delle giuncacee molto diffuse in ambienti particolarmente umidi come paludi, sponde di laghi e fiumi.

In Italia crescono spontaneamente più di 40 specie di giuncacee, alcune utilizzate per la produzione di arredamento e oggetti in giunco.

giunco

E’ uno dei materiali naturali come il rattan, il vimini e il midollino, sempre più ricercati per caratterizzare ogni stanza della casa con un tocco etnico ed elegante che le renda, ancora, più accoglienti e funzionali.

Il giunco è, infatti, un materiale duttile e flessibile adatto a essere utilizzato per la realizzazione di pezzi d’arredamento e oggetti che ben si inseriscono in ogni ambiente domestico a prescindere dallo stile con cui sono arredati.

Scoprite, allora, idee e suggerimenti sugli arredamenti e i complementi d’arredo in questo materiale da acquistare!

Il giunco nella storia, dai canestrai all’arredamento etno-chic

Da secoli, gli uomini hanno sfruttato la duttilità e la manegevolezza dei filamenti in giunco per intrecciare oggetti di uso quotidiano come cesti o panieri.

I più abili ne fecero, addirittura, una professione diventando canestrai dalle notevoli capacità artigianali.

Successivamente, complice il periodo coloniale e la scoperta di arredi completamente realizzati con fibre naturali tra cui il midollino, il vimini e il rattan, in Europa si sono diffusi sempre più:

Questi arredi dal sapore esotico e raffinato hanno conquistato le terrazze e i giardini di nobili ville.

Nella storia più recente, questo materiale naturale è tornato di moda per arredare case dall’atmosfera etnica conquistando grazie alla sua versatilità, anche, gli spazi interni e non solo quelli esterni.

Bello ad esempio questo comodino in legno e giunco, con 2 cassetti, un mobile artigianale fabbricato in Tailandia.

Wilai , un comodino legno e giunco fabbricato in Tailandia

Lo trovate anche in vendita direttamente su Amazon.

Il giunco, quando la natura è di tendenza

Sempre più persone stanno riscoprendo il piacere di abitare in case dove predominano materiali e colori naturali che regalino l’impressione di vivere a più stretto contatto con la natura e con i suoi ritmi.

Anche l’osservatore meno attento, visitando showrooms di brand internazionali o negozi di arredamento più economici può notare, infatti, le innumerevoli proposte di arredo che interpretano questo trend.

Arredamenti, complementi d’arredo o oggetti dove prevale l’utilizzo di materiali naturali.

Il giunco, quindi, come il rattan, il vimini e il midollino, sta vivendo una nuova età dell’oro da attribuire, oltre che al trend estitco del momento, anche alle sue molteplici peculiarità.

Un arredo o un complemento d’arredo in giunco si distinguono, infatti, per un’eccellente versatilità che li rendono idonei a essere inseriti con successo in ambienti dagli stili più diversi: dall’etnico al contemporaneo, dallo shabby chic al rustico.

Un tocco di natura in salotto con il giunco

Se la vostra casa è arredata in stile etnico e amate gli elementi di arredo che possano rendere unico e originale un ambiente, acquistare un salotto o delle sedie in questo materiale può essere un’ottima idea per caratterizzare il vostro living.

Un salotto può essere, infatti, molto confortevole e allo stesso pratico grazie alla leggerezza dei suoi elementi.

Possono essere spostati con grande facilità sia per effettuare le pulizie, sia per testare soluzioni d’arredo diverse, se amate cambiare spesso l’aspetto della vostra casa.

Un angolo da ravvivare? Via libera ai complementi d’arredo in giunco

A volte, nelle case esistono angoli o corridoi che necessitano di essere ravvivati in qualche modo. Li si osserva, si immaginano diverse soluzioni, dall’appendere un quadro al posizionare un vaso ma niente convince o sembra abbastanza funzionale.

In tutti questi casi, una poltrona con ampio schienale o delle sedie in giunco che presentino degli intrecci particolari potrebbero essere l’opzione giusta per arredare tali angoli in maniera funzionale ed esteticamente pregevole. Provare per credere!

Cesti in giunco per fare ordine con classe

A prescindere dalle dimensioni della propria casa, lo spazio sembra sempre non essere mai a sufficienza.

Bisogna trovare soluzioni nuove per riuscire a riporre e conservare in maniera funzionale tanti prodotti e oggetti usati quotidianamente.

Se, siete quindi amanti dell’ordine e desiderate organizzare gli ambienti della vostra casa in maniera pratica senza però trascurare l’aspetto estetico, un’ottima opportunità è offerta da cesti e bauli in giunco.




Sono disponibili in varie grandezze e colori e li trovate in vendita in moltissimi negozi d’arredamento.

Ecco alcune proposte disponibili su Amazon.

Il bagno e i cesti in giunco

Un’altro consiglio utile è dotare il bagno di cesti o set in giunco per riporre prodotti per l’igiene personale:

può essere una scelta vincente per sfruttare al meglio gli spazi optando per soluzioni esteticamente belle e adatte a qualunque tipo di arredamento.




In un bagno dove già predominano i materiali naturali, i cesti in giunco non faranno altro che esaltarne l’atmosfera.

In un bagno arredato con uno stile più minimalista e contemporaneo questa soluzione può rendere l’ambiente maggiormente caldo e accogliente.

Cabina armadio e cesti in giunco, un’accoppiata vincente

La cabina armadio per svolgere appieno la sua funzione deve essere un ambiente dove regna l’ordine e la praticità e deve essere ideata in maniera da offrire una certa modularità necessaria per accogliere ogni nuovo acquisto.

Spesso, quindi, le cabine armadio presentano vani di varie dimensioni perfetti per accogliere contenitori e cesti in giunco dove riporre al meglio ogni tipologia di indumento optando così per una soluzione pratica e raffinata.

In commercio, infatti, vi sono numerosi cesti in giunco dotati di fodera interna estraibile e lavabile perfetti per conservare abbigliamento e accessori.




Giardini e spazi outdoor dall’atmosfera raffinata e senza tempo

Se avete la fortuna di vivere in una casa circondata dal verde o in un appartamento dotato di una bella terrazza potete scegliere un salottino, delle poltrone e un tavolino in giunco per arredare in maniera funzionale e con un tocco di classe i vostri spazi outdoor.

Divani, sedie, poltrone, pouf e tavolini in giunco si caratterizzano per un’estrema manegevolezza e leggerezza che li rende perfetti per essere spostati a vostro piacimento senza alcun tipo di sforzo.

Le loro strutture sinuose e delicate li rendono, inoltre, perfetti anche per essere inseriti in spazi di piccole dimensioni senza ingombrare troppo l’ambiente.

Gli unici svantaggi di scegliere degli arredamenti da esterno in giunco è il deterioramento nel tempo a cui è soggetto questo materiale. Questo problema  può essere rallentato seguendo dei semplici accorgimenti come pulirlo con regolarità e riporlo al chiuso durante l’inverno.

Il suggerimento in più è, inoltre, di dotare il vostro il vostro salotto in giunco da esterni con tanti cuscini da esterno di dimensioni e colori diversi da cambiare in base alle stagioni o al vostro stato d’animo.

{ 0 comments }

ANNABELLA DENTI

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento