Viola: colore dai significati profondi e molto fashion

Il colore viola si compone di rosso, che vuol simboleggia forza ed energia, e di blu simbolo della calma e della malinconia. Vediamone origini, significato ed abbinamenti per arredare casa

Origini e significato del colore viola

Il colore viola prende il nome dal fiore, la viola.

Questo colore stimola il desiderio di un legame con il prossimo, sia fisico sia emotivo e inibisce la razionalità a favore della creatività.

Nella simbologia dei colori il viola è il colore amato da chi ama farsi accettare dalle persone e chi ama il viola non riesce a trattenere le emozioni: amante dell’arte in tutte le sue forme, adora le forti sensazioni che provengono dal contatto con l’ambiente e le persone.

Chi invece non apprezza il colore viola è estremamente razionale e critico verso gli altri.

colore viola - il fiore

Viola. il nome deriva dal fiore.

Il viola rientra tra i colori liturgici in uso nel Rito romano dal 1969. Sono quattro: bianco, verde, rosso e viola.

Quest’ultimo significa per la religione cristiana la penitenza, l’attesa e il lutto. Viene utilizzato ad esempio durante la Quaresima e caratterizzano le Messe per i defunti.

Il viola e la superstizione 

Considerare il viola un colore di cattivo augurio per chi si occupa di teatro o comunque di arte, è una superstizione che deriva dal Medioevo. Infatti durante la Quaresima venivano vietate le manifestazioni teatrali e gli spettacoli. Da qui è derivata la superstizione per cui non ci si veste di viola in teatro o tv o comunque per presentare un evento.

colore viola

Viola. Colore freddo e caldo.

Come si ottiene il colore viola 

In pittura è considerato un colore secondario perché si forma unendo due colori primari (rosso e blu).

Si ottiene mescolando la stessa quantità di rosso e blu

  • Per ottenere un viola più freddo aggiungere del blu
  • Per ottenere un viola con sfumature lilla aggiungere più rosso.
  • Se volete un viola più brillante aggiungere del bianco.
  • Per un viola scuro aggiungere del nero.
  • Per ottenere un viola lavanda aggiungere sia un po’ di bianco sia un po’ di nero.

Viola: colore freddo o caldo? 

I colori si dividono in colori caldi e freddi.

  • I caldi sono il rosso e il giallo e tutte le loro sfumature.
  • I colori freddi sono il blu e  il verde con tutte le sfumature.

Il viola dunque essendo composto in egual parte da rosso e blu è considerato ‘freddo’ se il blu è in maggioranza e ‘caldo’ se si aumenta la quantità di rosso.

colore viola per living

Pareti Viola nel living.

Colore viola Rgb 

Nella scala Rgb il colore viola scuro il codice colore esadecimale #5b00a3 è composto di

  • 35.69% rosso
  • 63.92% blu

Il viola chiaro ha codice esadecimale #bf15bf, è composto di

  • 74.9% rosso,
  • 8.24% verde
  • 74.9% blu.

Pantone viola 

Il Pantone viola denominato Ultra Violet è il 18-3838

Ral viola

Il colore Ral viola segnale è il Ral 4008, fa parte delle gradazioni di violetto nella collezione Ral Classic.

soggiorno color viola

Viola, colore per il soggiorno.

Usi nei vari settori 

E’ un colore che negli ultimi anni viene molto apprezzato in vari campi del design, della grafica, della moda e dell’arredamento.

  • Il viola viene usato nel packaging e nella progettazione grafica soprattutto per i beni di lusso e per la cosmesi.
  • Nella moda viene utilizzato insieme al colore verde, ai grigi ed evoca subito eleganza. Assume un aspetto differente a seconda dei diversi materiali: sul velluto è adatto ad abiti da sera, mentre su altri tessuti diventa moderno e contemporaneo adatto ad abbigliamento sportivo.
  • In cosmetica è utilizzato sia per i rossetti sia per gli ombretti, luccicanti o meno in tutte le nuances. Non mancano smalti e tinte per capelli che rispondono allo street style.

Arredamento di interni 

Nel design di interni viene utilizzato soprattutto in abitazioni moderne e contemporanea sia nella pittura per pareti sia per arredamento o per alcuni complementi come divani, tappeti.

Rientra tra i colori utilizzati nel settore contract per gli interni degli hotel e dei residence.

Rivestimenti pareti e pavimenti

Può essere utilizzato per verniciare le pareti della casa, per i rivestimenti e i pavimenti.

Le pareti viola si adattano bene in ampie stanze con grandi finestre che facciano penetrare luce naturale.

Le piastrelle di questo colore ad esempio vengono utilizzate nelle cucine per dare un tocco di vivacità e nei bagni per realizzare un ambiente moderno e di forte impatto.

I mosaici che rivestono spazi e oggetti spesso contengono il viola che dona subito luminosità.

Abbinamento di colore 

Le pareti viola sono facilmente abbinabili con il bianco ma anche con il grigio e con i marroni.

Lo stile è sempre contemporaneo e moderno.




Si adatta ad ogni ambiente della casa, living, camere da letto, bagni e cucina: senza esagerare.

A volte basta inserire un solo mobile, una parete oppure si può puntare sulla biancheria o sui tessuti d’arredo per creare un ambiente più deciso e personalizzato.

contrasto colore viola

Viola colore a contrasto.

In soggiorno 

E’ una tinta che regala forza e dinamicità: non è un colore facile. O si ama o si odia ed è molto amato da chi ama lo stile eclettico.
In soggiorno lo troviamo in tutte le varianti di colore da lilla a viola scuro

E’ il colore ideale per ridipingere una parete del salotto magari dietro al divano color tortora oppure è presente nel living inserendo un divano viola o una sedia di design o le sedie del tavolo da pranzo.

Spesso se il living è chiaro nelle tonalità neutre dei grigi o dell’ecru è sufficiente utilizzare tessuti, cuscini o un bel tappeto per ravvivare subito l’ambiente.




mobili colore viola

mobili lucidi per il living

Camera da letto 

Per creare una camera da letto più luminosa  viene spesso abbinato al bianco o a un colore neutro.

Essendo un colore molto forte sarà sufficiente realizzare una sola parete in colore viola oppure utilizzare elementi di arredo o accessori decorativi per completare una camera dai colori neutri.

Nei negozi di arredamento non mancherà una camera da letto che proponga una bella testiera imbottita viola su pareti bianche e con mobili lucidi bianchi.

Molto apprezzato anche su mobilio grigio.

camera da letto colore viola

Camere da letto nell’hospitality.




Cameretta per ragazzi 

Tutte le nuance dal lilla al ciclamino al viola sono tra le cromie utilizzate per il settore delle camerette per ragazzi. Spesso si utilizzano tutte le varianti di colore in abbinamento al bianco.

Oltre alle pareti colorate, è diffuso come colore per dettagli dei mobili: ad esempio i pomelli, carte da parati, sedie per il tavolo studio, librerie, tappeti tinta unita o con colori geometrici.

Cucina 

In cucina il viola lo possiamo trovare nelle piastrelle per ravvivare l’ambiente.

Un po’ più estrema è la scelta di tutti i mobili della cucina. In questo caso si tratterà di laminato lucido e le pareti saranno in abbinamento colore neutro.

In caso di cucina viola il piano sarà scuro, effetto marmo antracite.

Bagno 

In un bagno il viola lo troviamo nelle piastrelle, per definire una parte del bagno come ad esempio la doccia.




bagno colore viola

il colore viola per le piastrelle del bagno e della cucina.

In bagno si può inserire un mosaico con i colori del viola.

I mobili se viola sono lucidi e i sanitari bianchi.

bagno viola

Viola lucido nel bagno.

{ 0 comments }

SCRIBIO

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento