Frigoriferi

Benefici dell’abbattitore di temperatura domestico con recensioni, offerte e prezzi

Scopriamone tutti i vantaggi e come funziona per utilizzarlo al meglio

Andiamo alla scoperta dell’abbattitore di temperatura domestico con tutti i benefici del loro utilizzo in cucina con anche un’indicazione sui prezzi.


Un aiuto in cucina

Al giorno d’oggi chi ama cucinare può contare su molti elettrodomestici che ‘semplificano la vita’, in quanto migliorano le modalità di cottura e velocizzano le pratiche in modo molto importante.

Fra questi elettrodomestici incontriamo gli abbattitori di temperatura.

Sono strumenti che un tempo erano prettamente riservati ai ristoranti e ai locali, mentre al giorno d’oggi cominciano ad essere diffusi nelle scelte di arredamento della cucina.

Ma cosa sono gli abbattitori di temperatura? andiamo in dettaglio a scoprirli insieme ma prima meglio capire bene la differenza fra congelato e surgelato.

abbattitore di temperatura domestico

A cosa serve un abbattitore di temperatura domestico

Si tratta di un elettrodomestico che porta in breve tempo la temperatura dei cibi appena cucinati a quella ideale per essere riposti nel frigorifero o nel congelatore.


L’Abbattitore serve per surgelare e raffreddare il cibo anche caldo in maniera rapidissima evitando il proliferare possibile di batteri e mantenendo più salubri gli alimenti.

Nella pratica, si tratta di far fare un ‘salto’ di molti gradi agli alimenti, che normalmente impiegherebbe molte ore, in pochi minuti.

Benefici ed utilità in cucina

Facciamo un esempio pratico.



Se abbiamo appena preparato un bel brodo caldo e dobbiamo uscire, non possiamo riporlo subito in frigorifero:

  • se lo facessimo la sua alta temperatura andrebbe a surriscaldare il vano del frigo
  • questo provocherebbe alterazioni nell’ambiente e anche agli altri cibi che sono conservati.

Impiegando l’abbattitore di temperature riusciamo in pochi minuti ad abbattere la temperatura del nostro brodo, ideale per la conservazione degli alimenti in frigo o in congelatore.

Abbattitore di temperatura domestico da incasso, esempio molto elegante
Abbattitore di temperatura domestico da incasso, esempio molto elegante

Il trattamento mira, inoltre a prolungare la ‘vita’ del cibo, perché oltre alla temperatura vengono abbattute anche le possibili cariche batteriche.

Gli abbattitori si propongono inoltre di surgelare il cibo, sempre nel rispetto della loro composizione:

  • evitano la formazione di macro cristalli all’interno del prodotto stesso.

Differenza fra modelli professionali e domestici

Gli abbattitori di temperatura domestici sono molto più piccoli rispetto a quelli professionali, ma si propongono di funzionare nello stesso modo in versione più contenuta.


L’utilità di questi strumenti non si basa solamente sulla possibilità di surgelare o riporre in frigorifero gli alimenti con più velocità, ma anche nel dare vita ad una conservazione salubre ed efficiente.

Se pensiamo a quanto cibo viene buttato nell’arco dell’anno, possiamo comprendere che una corretta gestione delle risorse aiuterebbe ad eliminare gli scarti e a proporre alimenti sani alle persone in ogni giorno dell’anno.

Le scorte alimentari possono diventare, infatti, più intelligenti, sane e controllate e le persone possono scegliere di abbattere la temperatura per conservare il cibo che prevedono in eccesso, quindi di pianificare i pasti giornalieri in modo efficiente.

Per le famiglie numerose e per le persone che amano cucinare, questi elettrodomestici sono molto importanti.

Le principali marche

Fra i produttori citiamo ad esempio Kitchen Aid, la stessa Electrolux e la Irinox che è specializzata proprio sugli abbattitori di temperatura professionali e non.

abbattiotre temperatura 3

I prezzi dell’abbattitore di temperatura domestico

Per quanto riguarda il costo, gli abbattitori di temperatura si rivelano purtroppo abbastanza costosi.

I prezzi partono dai duemila euro circa per un elemento di buona qualità.

Eccovi ad esempio alcuni esempi di abbattitore di temperatura in vendita online su Amazon, l’offerta per ora non è enorme:


  • si parte dai circa 2000 euro per un abbattitore con capienza di tre teglie
  • sino ad arrivare ai quasi 5000 per un abbattitore da incasso che è anche congelatore dal design raffinato ed elegante.

Abbattitore Kitchen aid da incasso.

Eccovi anche l’abbattitore di temperatura domestico da incasso Freddy della Kitchen Aid con un video che vi spiega il funzionamento.

Le vostre domande

Ed ora qualche risposta alle domande più comuni che ci avete fatto?

Quanto tempo impiega un abbattitore per raffreddare il cibo?

L’obiettivo di un abbattitore è quello di raffreddare gli alimenti a un ritmo rapido.

In genere possono portare la temperatura degli alimenti da 70 gradi a 3 gradi in circa 90 minuti. Questo dipende dalla temperatura del cibo, dall’impostazione dell’abbattitore e dal fatto che si voglia congelare il cibo o semplicemente raffreddarlo.

Quali sono i reali vantaggi dell’abbattimento di temperatura

L’abbattimento prolunga la durata di conservazione del cibo e vi aiuta a ridurre gli sprechi alimentari.


Permette di abbattere il cibo, scongelarlo e poi servirlo quasi alla stessa qualità del cibo fresco.

Ecco una sintesi dei vantaggi dell’abbattimento o congelamento rapido.

  • Le sostanze nutritive vengono conservate al meglio
  • Mantiene la qualità dei prodotti alimentari
  • Aumenta la durata di conservazione degli alimenti preparati
  • Impedisce ai batteri di crescere rapidamente
  • Permette di raffreddare rapidamente i prodotti alimentari durante la cottura

Se sisete particolarmente bravi in cucina, l’abbattimento può aiutarvi durante la preparazione di antipasti. Per esempio, è possibile raffreddare rapidamente un piatto di pasta in un abbattitore e aggiungere la salsa una volta raffreddato.

Inoltre, è anche possibile fare gelati e sorbetti lisci e cremosi senza preoccuparsi della formazione di grandi cristalli di ghiaccio. L’abbattititore è anche perfetto per congelare rapidamente singoli pezzi di cibo.

A che temperatura è meglio conservare i cibi?

I batteri si moltiplicano ad un ritmo rapido tra le temperature di 4 e 60 gradi. Mantenere il cibo in questo range di temperatura per un lungo periodo di tempo aumenta le possibilità di malattie di origine alimentare.

Gli abbattitori di temperatura abbassano le temperature degli alimenti a un ritmo rapido e vi proteggono dalla zona di pericolo.

Qual’è la differenza fra congelatore ed abbattitore di temperatura?

La differenza tra un congelatore e un abbattitore è che un congelatore mantiene il cibo a una temperatura al di sotto del punto di congelamento, mentre un abbattitore raffredda il cibo molto rapidamente ma, una volta raffreddato, deve essere tolto dall’abbattitore e conservato in un congelatore.

Altri consigli per mantenere al freddo gli alimenti

Eccovi altre guide utili per gli elettrodomestici della vostra cucina:

Rossella Vignoli

Sono laureata in architettura presso la facoltà di Architettura di Genova e sono appassionata di soluzioni di arredamento di interni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button