Speciale cucine Zampieri, tanti modelli dal catalogo

Speciale Zampieri cucine. Scopriamo i mobili e le cucine di questa azienda che propone modelli di grande essenzialità, firmati soprattutto da Stefano Cavazzana.

Sono modelli contemporanei nell’essenza e caratterizzati da una profonda ricerca nei materiali. Ci concentreremo in particolare sulle cucine con una recensione di alcuni modelli.

Storia ed origine di questa azienda

Zampieri cucine nasce a Camponogara in provincia di Venezia e da piccola azienda artigiana si trasforma nel corso degli anni in un’industria che dirige la sua produzione all’alta nicchia di mercato.

Si tratta di un’evoluzione naturale oggi visibile in modelli che offrono la massima personalizzazione agli abitanti e che dimostrano qualità quali la creatività, la curiosità e la perseveranza. Il risultato si legge in linee cucina e di arredo delle zone giorno che mostrano una profonda ricerca materica e vantano le tecnologie più moderne.

Cucine zampieri logo aziendale

Il claim aziendale sottolinea questa vocazione, perché Zampieri cucine si propone di dare vita a una ricetta ‘naturale’ pensata per ambienti speciali, quali sono la cucina e il living che assieme compongono la zona giorno, il tutto con una visione imprenditoriale che non dimentica in nessun caso di rispettare le sue origini artigiane.

Il made in Italy è bandiera e vanta delle cucine Zampieri. L’intera linea cucine, dalla progettazione alla realizzazione sono espressione di un gusto e di una lavorazione italiana che si distinguono per la cura dei dettagli, per l’artigianalità delle lavorazioni e per una cura sartoriale dell’intero progetto.

Il risultato è un prodotto di altissima qualità, che vanta uno stile sobrio e moderno e che risponde con cura alle richieste degli abitanti grazie all’impiego di materie prime di elevatissima qualità e ad un rigoroso controllo che viene messo in campo in ogni fase del processo produttivo.

Zampieri gioca quindi con materiali storici come la pietra ed il legno ma vi associa dettagli e funzioni realizzate nei materiali di nuova generazione. Lo stile che emerge fortemente è quello del blocco, della linea cucina che si espande orizzontalmente e che non ammette stacchi di stile, perché non desidera interrompere la sua linearità.

Selezione dal catalogo Zampieri Cucine

Vediamo ora una panoramica dei modelli di cucine più famose di questa azienda.

Cucina Segni

Il modello Segni è una linea che mostra spazi fluidi e un preciso abbinamento dei materiali che possono essere scelti fra tante soluzioni diverse.

zampieri cucine

zampieri cucine: la linea Segni

Il design dimostra la presenza di ampi armadi contenitori, di grandi credenze e anche di diverse combinazioni fra vani a giorno che possono andare ad integrare i pensili.

Lo spazio è perfettamente distribuito per una cucina che propone due tipologie di apertura, la prima con anta senza maniglie con chiusura a filo top e la seconda con Segni Up dove il battente mantiene il suo profilo caratteristico.

cucina segni

Come spesso accade nelle progettazioni Zampieri, la linea Segni è pensata per essere integrata ed idealmente proseguita con la libreria, quindi incisivase eletta per arredare un open space o una cucina che non mostra barriere architettoniche con l’area del living.

Linea di cucine Segni

Cucina Fifty

Linea Fifty della Zampieri Cucine

Fifty è il sistema di arredo progettato per festeggiare i 50 anni di Zampieri cucine. Il disegno è ancora una volta di Stefano Cavezzana che infonde rigore, eleganza ed essenzialità ad una cucina che ha per protagonista indiscusso il legno.

cucina fifty

Fifty esalta le essenze naturali con una ricerca raffinata.

Le finiture di rovere fiammato e sabbiato proposte in colorazioni atipiche quanto preziose, da naturale al sabbia, fino al cenere, il marrone e il bruciato.

Il risultato di stile di Fifty si completa anche in questo caso con una duplice scelta per le ante e la possibilità di integrare la finitura Metal che offre una resa estetica pari al metallo ottenuta con la polvere di ferro.

dettagli della cucina fifty

L’estetica si completa con il particolare disegno dell’anta e nella sagomatura dei piedi , frutto dell’unione di doghe dalle profondità diverse.

Cucina Y

Cucina Y
Questa soluzione dimostra un simpatico quanto mirabile processo di de-costruzione della cucina.

Rompe lo schema classico delle cucine inserendo dei vuoti asimmetrici e dei vani a giorno.

Genera un effetto ottico interessante e regala una funzionalità molto apprezzata dai clienti di questa marca.

Linea di cucine Y




Cucina Blok


E infine cucine Zampieri presenta Blok.

Un progetto che mette al centro dell’attenzione gli elementi più iconici del cucina:

  • il tavolo
  • la rivisitazione del focolare

Questa linea rilegge la tradizione in chiave moderna. E’ una cucina che può essere attrezzata con molti accessori diversi e personalizzata nello stile e nelle finiture.

Riferimenti e contatti aziendali

Ecco come contattare questa azienda veneta specializzata nella produzione di cucine essenziali e moderne di alta qualità e raffinata base tecnologica.

  • Indirizzo della sede: Via Industria, 4 a Camponogara in provincia di Venezia
  • Numero di telefono: 041 462182
  • Indirizzi e-mail: info@zampiericucine.it
  • Sito Web –->

Altre recensioni di produttori di cucine

Qui trovate invece altre recensioni delle più belle proposte d’arredo per la cucine:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento