Guida agli stendibiancheria da balcone con tante recensioni ed offerte

Speciale stendibiancheria da balcone: non tutti hanno la possibilità di stendere la biancheria negli spazi verdi o di contare su una stanza dedicata ad asciugare i panni.

Stendere il  bucato può a volte diventare una vera e propria lotta. Questo è particolarmente vero quando non si ha la fortuna di avere una lavanderia dedicata e si ha poco spazio a disposizione.

È quindi necessario fare attenzione a non fare troppe lavatrici nello stesso giorno. Tendiamo inoltre ad utilizzare tutti i mobili disponibili (sedie, poltrone, poltrone, bastoni per tende, radiatori, ecc.) e trasformiamo il nostro appartamento in lavanderia.

Consiglio: non perdetevi il nostro speciale su come asciugare più velocemente il vostro bucato.

Per evitare questa preoccupazione, abbiamo scelto per voi una selezione di oggetti che cambieranno la vostra vita.

Eccovi la nostra guida pratica per aiutarvi a scegliere i miglioi modelli.

A cosa serve

Lo stendibiancheria da balcone si propone perfetto per chi dispone di balconi o terrazze e sceglie quindi di sfruttare questi spazi per stendere il bucato.

  • Si tratta di sistemi semplici ma funzionali, realizzati con due gancetti che permettono di fissare lo stendibiancheria da balcone alla ringhiera.

In commercio possiamo incontrare diversi modelli di stendibiancheria, ma i più funzionali sono sicuramente quelli pieghevoli, perché una volta usati ingombrano poco spazio.

Nell’acquisto dobbiamo quindi considerare questo aspetto, soprattutto se dobbiamo fare i conti con volumi ridotti in casa.

I materiali e le caratteristiche

Lo stendibiancheria da esterno deve quindi essere resistente, facile da ancorare e da staccare, ma soprattutto resistente alle intemperie.

Per questa ragione l’elemento viene spesso realizzato in metallo o plastiche che vengono verniciate con prodotti che sanno resistere ai raggi del sole ma anche alla pioggia, senza rovinarsi o corrodersi.

Consiglio: scoprite anche il nostro speciale sugli stendibiancheria da parete con prezzi e modelli

Spesso lo stendibiancheria da balcone viene lasciato montato, oppure tolto e appoggiato sul terrazzo a terra. E’ quindi fondamentale che il sistema resista agli agenti atmosferici per durare a lungo nel corso del tempo.

Un occhio di riguardo deve essere speso nella scelta della forma, quindi semplice o doppia e nella possibilità di allungare il sistema secondo esigenza.

Prezzi e modelli di stendibiancheria da balcone suggeriti

Alla luce di queste caratteristiche vediamo alcuni esempi per orientarci all’acquisto.

La proposta di stendibiancheria Ghibli della Gimi

L’azienda Gimi è specializzata nella produzione di stendibiancheria da terrazzo e balcone e con il modello Ghibli offre uno spazio di 10 metri stendibili.

ghibli

Stendibiancheria da balcone ghibli

E’ uno stendibiancheria compatto e carino, realizzato in resina quindi resistente alle intemperie e realizzato con bracci completamente regolabili.

Comodo e funzionale, il sistema viene proposto al costo di 24.79 euro.

Soluzione Cinqupalmi

Chi cerca uno stendibiancheria con ali può contare sulla soluzione di Cinqupalmi.

cinquepalmi

La soluzione cinquepalmi

Si tratta di uno stendibiancheria da esterno realizzato in alluminio trattato per l’esterno e dotato di due ganci regolabili per una facile adesione al balcone.

  • Le ali sono doppie e permettono di stendere con cura i capi più piccoli, mentre l’intero sistema mostra bracci regolabili, per una superficie di stesura complessiva di 15 metri di filo.
  • Il sistema si propone particolarmente robusto e viene proposto al costo di 24.07 euro.

Stendibiancheria Leifheit

Chi ricerca una soluzione leggera e semplice può contare sulla soluzione di Leifheit. Si tratta di uno stendibiancheria in alluminio molto piccolo e flessibile, che offre una superficie complessiva di stesura di 4.2 metri.

leifheit

Il modello leifheit da balcone

Perfetto per i balconi piccoli, questo modello è regolabile, quindi può essere impiegato anche sul termosifone durante la stagione invernale.

Il costo di questo stendibiancheria da balcone è di 19.90 euro.




Linea Ruco

E infine ecco un esempio di stendibiancheria doppio, realizzato in robusta plastica e alluminio.

ruco3

ruco

La soluzione proposto da Ruco è dotato di due sezioni completamente ripiegabili e di un sistema di fili tubolare che offre una superficie di stesura complessiva di sette metri.

ruco2

Adatto da ogni terrazza e balcone, questo stendibiancheria è proposto al costo di circa 30 euro.

Ruco, Stendibiancheria da balcone
Prezzo consigliato: EUR 28,63
Prezzo: EUR 26,97
Risparmi: EUR 1,66




Brabantia

Piccolo e compatto, questo modello offre molte possibilità. Con un solo movimento, può essere appeso alla porta, all’asciugamani o anche a una ringhiera. Ha dimensioni 30x20x10 centimetri.

E’ la soluzione ideale se siete alla ricerca di un accessorio che vi permetta di appendere la biancheria lavata a mano

Consigli per il vostro bucato

Per un bucato perfetto per la vostra casa, ecco tutti i nostri consigli:

Per arredare balcone e terrazzo

A proposito di balcone e terrazzo, eccovi altri articoli con approfondimenti da leggere:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento