Grucce: esempi di accessori appendiabiti di design che fanno arredo

Grucce: spesso associamo alla gruccia una funzione puramente pratica, ma questo utile strumento può acquisire una notevole forza estetica se viene scelta in versioni particolari.

Si tratta delle grucce di design, trend del momento ed elemento che permette a chi lo sfoggia di abbellire gli armadi e anche gli spazi comuni con la sua presenza.

Le grucce di design possono, infatti, fare capolinea nelle entrate, definire l’esterno di una armadio o di un mobile, proporsi come alternativi appendiabiti.

Le grucce di design perdono la loro vocazione estetica più classica e ne assumono una di nuova, originale e intraprendente, pronta a svolgere la sua funzione, ma al contempo anche ad arredare ogni ambiente della casa.

I designer si sono quindi sbizzarriti con questo elemento, interpretandolo secondo gli stili più.

  • Molti brand hanno aggiunto elementi decorativi, che hanno reso le grucce di design più piacevoli da mostrare e mantenere a vista.
  • Altre case produttrici hanno invece giocato con le forme e con le geometrie della gruccia, lasciando spazi aperti o creando interessanti combinazioni di materiali.

Ecco nascere le grucce di design, strumenti utili e belli da esibire in ogni stanza della casa, dalle camere al bagno, dal corridoi di entrata fino alla cucina, vediamo alcuni esempi per lasciarci ispirare e conoscere da vicino le infinite possibilità d’arredo offerte dal design applicato a questi originali complementi.



Gru di Rexite è una collezione di grucce di design realizzate in tecnopolimeri.

grucce colorate

Coloratissime e adatte agli armadi giovani, queste grucce rivisitano la forma classica alleggerendola nelle forme e giocando con colori pop ricchi di stile e di allegria.




grucce pop

Next di Inno Interior Oy è una gruccia di design dall’evocativa allure maschile.

Interior Oy

Seria e rigorosa, questa gruccia può essere scelta nella versione rovere tinto o compensato verniciato.

La sezione delle spalle è in tessuto o pelle scamosciata per un perfetto grip e il complemento è disponibile in eleganti varianti di colore quali l’havana marrone, il grigio e il rosso scuro.

La stessa casa produttrice propone una collezione di grucce di design che giocano con gli spazi aperti e con le geometrie.

gruccia in metallo

Si tratta della soluzione 23OR, una gruccia metallica molto raffinata, che può essere lasciata a vista in ogni ambiente perché sa arricchire gli spazi con cura e raffinato stile contemporaneo.

Orion di Per/Use è una delle grucce di design più curiose disponibili in commercio.

metallo e corda




Si tratta di un complemento realizzato con una porzione metallica, che può essere da una corda che funge da gancio.

in metallo nera

Il risultato è una gruccia dal sapore contemporaneo, ma che ben si adatta anche agli ambienti arredati con stile industrial.

Dal brand Nevoa ecco arrivare una collezione di grucce di design romantiche e creative, che giocano con forme fanciullesche e con grafiche dalla chiara ispirazione nordica.

gruccia Nevoa

Si tratta della collezione Bond realizzata in legno, una serie di complementi che sa ravvivare l’armadio quanto gli ambienti dove viene mantenuta a vista.

Nevoa, grucce creative

 

E infine ecco una collezione di grucce in legno di design classiche e intramontabili quanto piacevoli nel design. Si tratta della collezione Twig di Boffi, realizzata in legno e in pelle.

In legno e pelle




Un complemento per sempre, che sa definire con cura gli armadi e ogni ambiente dove viene inserito.

Come sempre altri consigli utili:

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento