Box auto prefabbricati: pro e contro, normative e prezzi

I box auto prefabbricati sono elementi disponibili in commercio che possono rappresentare un valido sostituto al garage o all’autorimessa. Eccovi la nostra guida.

Spesso chi dispone di giardino o di terreno adiacente all’abitazione sceglie di realizzare un box auto per riparare le automobili dalle intemperie e per aumentare la sicurezza del proprio alloggio. Proviamo ad analizzarne le caratteristiche positive e negative.

box auto prefabbricato

Vantaggi dei box auto prefabbricati

Le caratteristiche positive dei box auto prefabbricati vanno ricercate nella facilità di inserimento e nell’offerta chiavi in mano che li caratterizza.




I prefabbricati sono infatti disponibili in versioni definite e in misure che spaziano dalle soluzioni per un auto fino a proposte multiple. Solitamente si tratta di prefabbricati costruiti in muratura o in legno, che associano delle sezioni di rivestimento in resina.

Le porte possono essere realizzate nei materiali più diversi, dall’eterno legno fino alla plastica e ai metalli. Possono presentare delle tecnologie diverse, quindi presentarsi scorrevoli, con apertura a basculante oppure con sistema motorizzato di sollevamento della porta stessa.

I box prefabbricati si rivelano quindi la proposta ideale per chi ricerca una soluzione comoda, pratica e sicura. Se scelti in una versione robusta essi apportano una certa sicurezza al ricovero dell’automobile.

I punti di debolezza

Le ottime caratteristiche tecniche dei box auto prefabbricati non riescono però ad eliminare la loro estetica “bruttina”, in quanto questi elementi di solito non sono proprio adatti per definire giardini o porzioni di abitato esterne.

A causa dei colori, della forma compatta e anche delle scelte dei materiali, molti box auto prefabbricati si rivelano essere inappropriati in molti contesti abitativi.




Come ovviare a questi problemi? Scegliendo box auto prefabbricati di buona qualità, che siano in accordo di forma, di colori e di stile con il resto della casa. Sicuramente le soluzioni più economiche sono anche quelle meno sicure ed esteticamente meno allettanti.

Quindi la pratica migliore per scegliere i box auto prefabbricati si basa sull’attuare un buon investimento, che sia in grado di generare un elemento protetto, ma anche piacevole da visionare negli spazi esterni dell’abitazione.

L’alternativa ai box auto è infatti la costruzione dei garage oppure la realizzazione una pompeiana che però non assicura la stessa tenuta e lo stesso grado di sicurezza dei box auto chiusi sui quattro lati.

La normativa

Quando si acquista un box auto come bisogna muoversi? Quali sono le normative da rispettare? Forse non tutti sanno che stando al D.P.R. 380 del 2001, bisogna presentare per legge la richiesta del Permesso di costruire o la DIA.

Bisogna far redigere una relazione tecnica da un professionista del settore, accompagnata da foto e da una piantina in scala dove si specificano le modifiche che verranno apportate.




Questo vale indipendentemente dal materiale e dalla tipologia del box auto. Tuttavia se si tratta di opere in cemento, tutti i Comuni richiedono comunque i permessi. Prima di avventurarvi in questa nuova esperienza, è bene rivolgersi all’Ufficio Tecnico per conoscere cosa prevede il Regolamento comunale. In caso di inadempimento, sono previste delle sanzioni.

I prezzi

Quando ci si appresta a valutare un acquisto di questo tipo, sono tanti i fattori da considerare per determinare il prezzo: il materiale di realizzazione, la metratura, la qualità della struttura stessa.

Soluzioni  Leroy Merlin

Da Leroy Merlin oltre alle classiche casette in legno, potrete trovare box auto di varie dimensioni e tipologie.

  • Il modello basic Garove è in legno e si presenta nelle misure 303 x 462 x 221 cm.
  • Ampio 12,37 metri quadri, accoglie solo un automobile ed ha la porta a battente con due ante.
  • Il tetto è in pannello truciolare ed è rivestito in guaina bitumata.
  • Il prezzo è di 1290 euro.
box auto prefabbricati leroy merlin
Per chi ricerca qualcosa di più stabile, ampio e robusto, ecco il modello Koski:
  • misura 613 x 640 x 321 cm e la superficie calpestabile è pari a 31,47 metri quadri, quindi può ospitare fino a 2 auto.
  • La struttura è costituita da perline ad incastro e le 2 porte sono basculanti e in metallo.
  • Il tetto è rivestito con le tegole canadesi.
  • In questo caso il prezzo è di 7.990 euro.

box auto prefabbricati prezzi

Altre idee per gli esterni

Per le coperture degli esterni, ecco altre soluzioni:

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.