Arredo bagno on line: conviene davvero?

Arredo bagno on line: quando la scelta dei sanitari si rivela davvero conveniente? I nostri suggerimenti per valutare come muoversi.

In questi ultimi tempi sono fioriti molti siti e-commerce che consentono di acquistare i mobili e gli accessori per il bagno direttamente on line.

Si tratta di realtà anche molto strutturate, che possono proporre sia elementi auto prodotti che trattare grandi brand dell’arredamento bagno.

Talvolta i portali si occupano di commercializzare grandi rimanenze di magazzino, per cui riescono a proporre elementi ad un costo davvero contenuto.

La domanda sorge quindi spontanea: conviene acquistare il bagno on line?




arredo bagno online

Arredo bagno online: il sito è sicuro?

Prima di valutare come muoversi, bisogna analizzare molti fattori.

  • Innanzitutto è fondamentale capire la realtà di vendita, ovvero accertarsi che si tratti di un negozio strutturato, solido e onesto.
  • Questi tratti si rivelano dalla presenza dei dati inseriti a piede del sito stesso, dove deve essere riportata la ragione sociale, l’indirizzo e anche ogni dato relativo ai contatti.
  • Se l’e-commerce offre un servizio di assistenza è possibile chiamare, per verificare l’eventuale esistenza della realtà e valutarne la cortesia e il livello di preparazione.
  • In altri casi, come ad esempio nelle vendite dell’ultimo minuto o nei portali più conosciuti, come Amazon oppure Ebay, si può procedere ad un acquisto sicuro, in quanto si tratta di siti sicuri e conosciuti.

Acquistare il bagno on line: occhio ai prezzi

Una volta appurata la bontà del canale di acquisto, è importante valutare le proposte. Se si tratta di elementi conosciuti tutto diventa più facile, in quanto lo sconto che viene solitamente proposto dipende, essenzialmente da due fattori:

  • la mancanza di un negozio fisico e quindi l’abbattimento dei costi di gestione;
  • l’appartenenza della merce a rimanenze di magazzini e collezioni vecchie, vendibili ad un prezzo inferiore.

Se ci innamoriamo di una vasca da bagno di design e non possiamo permettercela al costo proposto in negozio, possiamo dare una sbirciatina nel web. Magari qualche negozio la propone ad un costo più conveniente.

Attenzione in ogni caso al costo di spedizione.




  • È buona norma contattare il servizio di assistenza e chiedere ogni informazione a riguardo. A volte i costi che interessano l’imballaggio potrebbero non essere inclusi nel prezzo.
  • Attenzione anche alla componentistica, in quanto anch’essa potrebbe essere valutata a parte. Mettiamo quindi ogni aspetto sulla bilancia, per renderci effettivamente conto se si tratta di un risparmio reale. Altrimenti, si rischia di ottenere un prezzo simile a quello del negozio fisico. 

Arredo bagno on line: componenti e reso

Se desideriamo acquistare elementi di arredo bagno on line particolari, come i sanitari, dobbiamo prestare particolare attenzione alle misure.

Meglio essere certi che siano conformi a quelle di cui abbiamo bisogno nel nostro ambiente.

Scegliamo con cura i prodotti e informiamoci anche sulle eventuali parti di componentistica come i rubinetti. 

  • Possono o meno essere incluse nella confezione e si può rischiare di dover andare in negozio e spendere magari il doppio per un singolo cavo di allaccio.

Cerchiamo quindi di affidarci a negozi seri che mettano in chiaro ogni cosa  e non nascondano nulla.

Infine, prestiamo attenzione alle condizioni di reso. Per legge i consumatori hanno diritto  a rendere la merce entro 14 giorni, senza bisogno di fornire spiegazioni.




  • Tuttavia è sempre bene leggere cosa prevede il contratto di vendita in caso la merce arrivi danneggiata.
  • Una volta appurati tutti questi aspetti non ci resta che cercare l’occasione giusta.

Il consiglio è di affidarsi, almeno per i primi acquisti, ad elementi che già conosciamo. Oppure si può sempre optare per arredi bagno semplici e poco costosi, magari per il bagno di servizio.

In questo modo possiamo testare il negozio e quindi procedere in futuro ad un acquisto di maggior valore successivamente.

Sull’arredo bagno, potrebbe interessarti:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.