Lavabo in pietra in cucina? Una scelta di stile

Andiamo alla scoperta del lavabo in pietra in cucina per una scelta di arredamento molto elegante e particolare

Il lavabo di pietra in cucina è una scelta di stile assoluto. Si tratta di un complemento che associa alla bellezza del materiale la possibilità di poter contare su una soluzione pressoché eterna, che non richiede particolari attenzioni e che può essere pulita con semplicità.

Come accade con tutti i materiali super naturali, anche la pietra non deve essere lavata o trattata con prodotti iper aggressivi, ma è sufficiente lavarla con prodotti neutri per sanificarla adeguatamente. Ciò che colpisce, in ogni caso, nei lavabi in pietra per la cucina, è la loro estetica, che si rivela davvero speciale.

Non si tratta di un elemento declinato solamente alle cucine classiche o rustiche, ma di proposte che grazie a speciali lavorazioni possono accompagnare e definire con pregio anche le cucine arredate con tratti moderni e contemporanei, come abbiamo visto nell’approfondimento sulle cucine in muratura.

Lavabo in pietra in cucina: la soluzione eviere auberoche

Lavabo in pietra in cucina: la soluzione eviere auberoche

Un esempio di lavabo in pietra molto bello e scenografico arriva da Occitanie Pierres. Si tratta del modello EVIER AUBEROCHE GRIS NUANCÉ, una proposta davvero scenografica, dedicata a chi desidera trasformare la propria cucina in un vero e proprio regno dei sogni. Il lavello è infatti realizzato con conformazione a muro, definito da decori non tanto barocchi ma rettifcati, che però amplificano l’abbondanza di pregio già regalata dal materiale stesso.




Lavabo in pietra in cucina: il modello vicenza della stonebreakers

Lavabo in pietra in cucina: il modello vicenza della stonebreakers

Più classico, ma decisamente semplice nelle forme è invece il lavabo in pietra per cucina Vicenza di StoneBreakers. Si tratta di un modello in pietra bianca di Vicenza, che può essere scelto nelle versioni ad una o due vasche, capiente e delicatamente rifinito con un decoro floreale scolpito nella parte centrale.

Lavabo in pietra in cucina: lavandino massello della Ranieri

Lavabo in pietra in cucina: lavandino massello della Ranieri

Chi invece desidera arredare con gusto essenziale può rivolgersi alle proposte di Ranieri, che offre soluzioni realizzate in pietra lavica dal design molto bello e minimale. In particolare, le proposte di lavelli per la cucina snelliscono l’originale spessore della pietra e il risultato è un lavello massello ricavato da un unico blocco di pietra monolitica, lavorato con sapiente arte artigiana per ottenere un elemento dal design asciutto e pulito, delizioso nel suo originale colore neutro.

Ma quale rubinetteria si adatta ai lavabi in pietra? Tutto dipende dai gusti e dalla forma del lavabo stesso. Se si tratta di un complemento realizzato con stile moderno e contemporaneo, anche la rubinetteria può adattarsi ed essere scelta in versione cromata e anche a specchio.




Questo tratto amplifica la volontà di convertire un materiale originariamente rustico in un complemento dai tratti iper moderni. Al contrario, chi ama il lavabo in pietra per la sua allure country non può che associarvi una rubinetteria in stile, scelta fra proposte ottonate o dove i pomelli e le sezioni richiamano echi ceramici.

Eccovi ad esempio il nostro approfondimento sui rubinetti in ottone per la cucina.

Vi consigliamo anche di leggere questo approfondimenti:

Invece sul tema della scelta della pietra per ristrutturare casa:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *