Forno a vapore: modelli consigliati con prezzi ed offerte online

Il forno a vapore rappresenta una proposta innovativa in cucina e spesso si presenta in forma combinata, ovvero associa alla funzione vapore una elettrica oppure a gas.

Ciò si spiega con il fatto che non tutti gli alimenti possono essere cucinati a vapore e che per i piatti diversi serve pur sempre una cottura di tipologia tradizionale.
forno a vapore
Eccovi la nostra guida.

Forno a vapore: funzionamento

Il forno a vapore è un apparecchio che integra un sistema a termoconvezione  con un sistema a vapore.

  • Tale sistema permette di poter fruire del classico ricircolo d’aria del forno termoventilato, ma consente anche di cucinare i cibi sfruttando il vapore acqueo, come avviene nelle classiche vaporiere da fornello.
  • In ogni caso la possibilità di passare da un sistema all’altro è immediata e si attiva mediante un tasto.

Ma come generano il vapore i forni di questa tipologia?

  • Si tratta di un sistema particolare, che presenta una vaschetta dove posizionare l’acqua solitamente nella sezione frontale del forno stesso.
  • L’acqua va quindi messa in questa sezione e, dopo qualche tempo, sprigiona il vapore necessario per cucinare i cibi introdotti nel forno.

Geniale vero? Il forno a vapore permette quindi di ottenere una cottura molto salubre, in quanto noi tutti sappiamo che si tratta di una cottura che sa mantenere inalterati molti principi attivi e che è in grado di salvaguardare il reale sapore dei cibi.




Il forno a vapore consuma di più?

La risposta è no, anzi, consuma meno di un sistema tradizionale e l’unica accortezza per la sua manutenzione si basa sul pulire e decalcificare la vaschetta in modo periodico per non permettere che si intasi.

  • E’ possibile impiegare prodotti appositi ma anche acqua limone o aceto, per pulirla in modo profondo ed efficace.
  • Le temperature della cottura a vapore variano dai 20° ai 150° ma trattandosi di forni combinati essi raggiungono nelle altre modalità anche i 250°, per cotture più veloci e importanti.

Quali cibi si possono cucinare con il forno a vapore?

Si tratta di un sistema di cottura perfetto per la verdura, che cotta in questo modo riesce a mantenere inalterate le proprietà nutritive, ma anche per la carne e il pesce che rimangono morbidi e ricchi di principi nutritivi.

Il forno a vapore non è ideale per la cottura dei classici prodotti ‘da forno’ ovvero della pasticceria, delle focacce e delle pizze, in quanto questi alimenti chiedono una cottura asciutta e più elevata perché i lieviti possano agire e quindi alzare gli alimenti.

Eccovi

WHIRLPOOL JT469/SL FORNO MICRO 33LT VAPORE SILVER
Prezzo consigliato:EUR 399,00
WHIRLPOOL
Forno con Cottura a vapore "COMPACT COMBI" - Bartscher 120791
Prezzo consigliato:EUR 728,66

Prezzo:EUR 728,66

 

COMPACT COMBI
Esistono anche modelli di forni a vapore ad incasso come questo della Samsung
Samsung - Forno ad Incasso a Vapore/Pirolitico NV73J9770RS Finitura Acciaio Inox Anti-Impronta da 60cm
Prezzo consigliato:EUR 1.429,00
Forno ad Incasso a Vapore
Eccovi per finire anche un libro di ricette da preparare con il vostro nuovo forno:

Altri modelli ed accessori per il forno

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.