Scopriamo l’offerta Sanitrit di soluzioni per il bagno, pompe e trituratori

Sanitrit è il nome comune per indicare il sistema Sanibroyeur SFA® brevettato dall’impresa francese SFA presente in Italia a Siziano in provincia di Pavia.

L’azienda si occupa di soluzioni per il bagno come pompe e trituratori, con lo scopo di permettere alle persone di installare facilmente i sanitari, cucine i bagni senza eseguire grossi lavori murali e di impiantistica.

sanitrit

Soluzioni Sanitrit per il WC

E in questo aspetto risiede probabilmente il successo che Sanitrit ha guadagnato in tutto il mondo.

A cosa serve Sanitrit?

Si tratta di un sistema di triturazione domestica e per uso commerciale che permette di inserire bagni e cucine anche dove non c’è predisposizione. In alternativa servirebbero costose opere edili e di impiantistica.

Sanitrit è quindi un trituratore che può essere adattato a tutti i tipi di wc in ceramica.

Può essere impiegato per montare un secondo wc ovunque in casa o negli spazi commerciali, quando non sono presenti le predisposizione fognarie e idrauliche.

L’alternativa al Sanitrit è infatti, la demolizione e l’allacciatura dei sistemi, un’opera significativa in termini di costi, tempi.

Permette di evitare lavori che richiederebbero l’intervento di diverse figure professionali, quali l’idraulico, il muratore e le rifiniture ai muri con piastrelle o con pitture o rivestimenti idonei al bagno.

Sanitrit permette inoltre di superare le pendenze raggiungendo l’impianto fognario quando esso nn è dislocato in posizione consona al normale allacciamento.

 

Come funziona

Ma come funziona nello specifico? Sanitrit permette di scaricare le acque nere del wc direttamente nella fognatura o anche nella fossa biologica quando non è attuabile lo scarico a gravità.

Questo accade quando i servizi si trovano ad esempio lontano oppure sono sottostanti al livello della fognatura.

Sanitrit funziona con un sistema di lacerazione, ovvero non vengono aggiunti prodotti chimici ed è quindi compatibile con la fosse biologiche.

Per installarlo serve una presa di corrente e un’entrata di acqua fredda per il wc.

Il sistema viene quindi installato dietro il wc con uscita standard e lavora evacuando le acque di scarico con un tubo realizzato in pvc che può avere diametro variabile di 22, 28 e 32 cm.

Gli apparecchi sono quindi dotati di valvola antirigurgito che evita le accensioni inopportune e che scongiura che l’acqua nel wc o negli altri sanitari venga rigurgitata in superficie.

Sanidesign

E l’estetica? A questa domanda l’azienda risponde con una base apposita, Sanidesign, ovvero una struttura che permette di contenere al suo interno il trituratore e la cassetta di risciacquo.

Questa soluzione evita di tenere il Sanitrit a vista e lo ingloba in una parete che può essere scelta in diversi design.

L’obiettivo è rendere il bagno bello quanto funzionale. Esiste infatti una versione neutra che può essere piastrellata o dipinta e che permette di rendere il bagno omogeneo e di non tenere il dispositivo a vista.

 Altri consigli per il vostro bagno

Prima di ristrutturare il vostro bagno, leggete i nostri approfondimenti:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento