Speciale robot aspirapolvere Roomba, opinioni, recensioni e prezzi

Speciale  Robot Aspirapolvere Roomba: come funziona e quali sono le sue caratteristiche principali. Ecco un approfondimento dedicato a questo nuovo elettrodomestico che ha rivoluzionato l’idea di pulizia.

Una cosa è certa, da quando questo Robot Aspirapolvere ha fatto capolino nella grande distribuzione il concetto delle pulizie domestiche ha cambiato volto. Sì, perché il sogno di molte persone era proprio questo: avere a disposizione un robot che si arrangiasse a spolverare casa, facendo possibilmente un ottimo lavoro.

La migliore tecnologia e lo studio preciso delle funzioni ha quindi permesso a Roomba Robot Aspirapolvere di esaudire questo desiderio. Il modello Roomba si va così ad affiancare agli altri modelli di robot aspirapolvere, come il Neato, per citarne uno.


Roomba Robot Aspirapolvere

 

Robot Aspirapolvere Roomba: come funziona?

Roomba  è un robot aspirapolvere che, grazie alla forma circolare e compatta, viene azionato e lavora in completa autonomia. In questo modo riesce a spolverare e a pulire i pavimenti di casa o di qualsiasi altro spazio completamente da solo.

Il funzionamento è completamente automatizzato, il robot dispone di una raffinata programmazione che premendo un pulsante permette di pulire e anche lavare i pavimenti di casa mentre gli abitanti si dedicano ad altro.

Inizialmente i dubbi in merito a questa tipologia di robot erano molti, ma dopo qualche tempo il Roomba li ha appianati tutti. Oggigiorno si rivela quindi uno dei sistemi più scelti e desiderati disponibili in commercio.

Spazzole Aeroforce

L’azienda ha proposto e propone tuttora modelli sempre più raffinati. Il Robot Aspirapolvere Roomba dispone infatti di una tecnologia speciale, che grazie alle spazzole Aeroforce aspirano polvere e sporco da ogni tipo di pavimento.

  • Nella prima fase le spazzole raccolgono ogni elemento da terra grazie all’inclinazione di 27° che permette di raggiungere ogni sezione.
  • La seconda fase mette in azione due spazzole combinate che definiscono il lavoro.
  • Infine nella terza fase si aspira lo sporco andando a trattenerlo in una speciale vaschetta dotata di filtri, catturando anche lo sporco di minutissime dimensioni.

La tecnologia del Robot Aspirapolvere Roomba

Diverse sono le serie di robot Aspirapolvere disponibili in commercio. Quelle di nuova generazione hanno puntato molto sulla connessione e sul concetto innovativo di domotica.


Grazie all’apposita app è infatti sufficiente collegare il proprio dispositivo, quindi premere il bottone start da smartphone, tablet o desktop per far iniziare la pulizia dei pavimenti di casa.

Questo Robot Aspirapolvere sfrutta la tecnologia Virtual Wall© LightHouse, una funzionalità disponibile soprattutto nelle proposte della serie 800. Questa consente di raggiungere ogni singola sezione del pavimento. Nelle serie più moderne la capacità di aspirazione si propone migliorata di 5 volte rispetto alle soluzioni precedenti.

La soluzione Roomba si propone quindi come un vero e proprio gioiello tra gli elettrodomestici deputati alla pulizia. Sicuramente ha anche un prezzo importante, soprattutto nei modelli più recenti, ma in cambio offre il top della tecnologia.

Robot Aspirapolvere Roomba: i modelli in commercio

Vediamo ora nel dettaglio le differenze tra i vari modelli di Roomba.

Roomba 605

Iniziamo con un modello basic accessibile a tutti grazie al suo costo notevolmente inferiore.

  • Il Rooomba 605 è dotato della tecnologia Wall Following che consente al robot di identificare le pareti di casa e muoversi liberamente nello spazio.
  • La tecnologia di navigazione iAdapt aiuta a calcolare il percorso rimodulando fino a 67 volte al secondo.
  • Quando si sta scaricando, il Roomba torna automaticamente alla base.
  • 279 euro per un elettrodomestico che vi aiuterà nelle pulizie quotidiane.

Robot Aspirapolvere Roomba 605

Roomba 865

  • Saliamo di prezzo e di tecnologia con il modello Roomba 865, la base della serie 800.
  • Presenta il sistema di pulizia a tre fasi AeroForce più gli estrattori grazie ai quali si può eliminare fino al 50% in più di sporco.
  • Una volta impostato il programma, si schiaccia il pulsante Clean e lasciate la casa nelle sue mani!
  • Potete acquistarlo al prezzo di 599 euro.

roomba robot aspirapolvere 865

roomba robot aspirapolvere 865

Roomba 960

Molto più tecnologico è il modello 960, figlio della domotica di ultima generazione.

  • Grazie alla connessione wireless potete gestire il tutto a distanza tramite apposita applicazione. In questo  modo anche se siete fuori casa, il vostro robot pulisce in piena autonomia.
  • Con i moderni sensori calcola il percorso ottimale, senza tralasciare angoli e spazi. Il risultato è un pavimento pulido e splendente senza il minimo sforzo.
  • Il costo è di 832 euro.

roomba robot aspirpolvere 960
Perché è amato? Gli esperti di robotica lo descrivono come il fiore all’occhiello di iRobot. Il suo prezzo è elevato ma il suo algoritmo di navigazione segue una logica “totale” e non su sequenza parallela. E’ dotato di una fotocamera che permette di mappare le stanze della vostra casa e quindi rendere la pulizia di ogni stanza più accurata possibile.


roomba robot aspirpolvere 960

Tutto sull’aspirapolvere

Ecco altre recensioni per scegliere il miglior aspirapolvere per le proprie esigenze:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento