Grandi classici del design

Diamond chair di Harry Bertoia: un classico del design

Un must have del design

Continuiamo la nostra selezione e guida ai grandi classici del Design, parlando di Harry Bertoia e delle sue sedute come la Diamond Chair.

Ecco come una sedia di reticolare d’acciaio oggi sia diventata un must have del design… oggettivamente all’avanguardia per la sua forma ed il materiale scelto, la diamond chair è un pezzo di grande impatto disegnato da harry bertoia nel lontano 1952 ed è in produzione continua dalla sua introduzione.

Chi era Harry Bertoia: una breve biografia del designer

Pochi sanno che Harry Bertoia (1915-1978) era Italiano, originario di pordenone, e si chiamava Arieto, emigrò da adolescente negli Stati Uniti e divenne poi cittadino americano.


Harry Bertoia era uno scultore di arte sonora e designer di mobili moderni. Dopo essersi trasferito negli Stati Uniti, Bertoia frequentò infine la Cranbrook Academy of Art, dove incontrò futuri colleghi e collaboratori come Charles e Ray Eames, Eero Saarinen e Florence Knoll.

Bertoia ha progettato la Diamond Chair nel 1952 per l’azienda di mobili Knoll, e rapidamente è diventato un classico del design. Il lavoro di Bertoia si estende oltre i mobili, ed è noto anche per le sue sculture sonore, che producono musica quando vengono toccate o mosse dal vento.

Passiamo ora rapidamente in rassegna alcune delle sue creazioni.

Diamond chair: un must del design

La Diamond Chair è realizzata con aste di acciaio piegate e saldate, creando una griglia a forma di diamante che forma la seduta e lo schienale. Il design è aperto, arioso e scultoreo, e spesso viene fornito con un cuscino per maggiore comfort.


La sedia è disponibile in una varietà di finiture, tra cui cromo e una gamma di rivestimenti colorati.

L’innovativo utilizzo dei materiali e la sua forma geometrica elegante riflettono la convinzione del designer nel potenziale estetico dei metodi e dei materiali industriali.

Diamond chair
un famoso esempio di design di mobili moderni di metà del secolo scorso


 

La sua sedia più famosa è prodotta oggi da knoll international assieme a tanti altri suoi pezzi entrati di diritto nella storia del design.

Wire chair: hb420

Così anche la hb420 è una sua creazione, forse più nota come wire chair: segue sempre l’idea di addomesticare il reticolare di acciaio!

wiredchair

 

Slat Bench

Anche la panca slat bench in legno è un elemento di semplicità ed equilibrio, nata dalla mano creativa di Harry Bertoia.

1898126095.2

Altri designer da scoprire

Se ti interessano i grandi designer e le loro creazioni più famose  vi consiglio di leggere le altre puntate dei grandi classici del design,  le trovate a questo  link:

Rossella Vignoli

Sono laureata in architettura presso la facoltà di Architettura di Genova e sono appassionata di soluzioni di arredamento di interni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio