Scegliendo la tenda da esterno pensiamo all’estetica e al comfort climatico

Scegliere una tenda da esterno, per il giardino o il terrazzo, è importante per poter godere dello spazio all’aperto anche in piena estate senza subire il solleone. Il momento per provvedere all’installazione della tenda da sole è proprio prima che inizi la stagione calda, ecco la nostra guida per aiutarvi a scegliere.

A cosa serve

Si tratta di un complemento utile e funzionale che consente di trascorrere delle ore all’aria aperta nel vostro terrazzo o balcone nei mesi più soleggiati senza accaldarsi troppo e scottarsi con il sole.

Riesce a schermare stanze e ambienti indoor dai raggi solari.

Le tende da esterno possono anche regalare alla facciata della vostra casa uno stile più riconoscibile e migliorarne l’estetica.

speciale tende da esterno

Tenda da esterno.

Tutti i tipi di tenda per esterno 

Sono tanti i generi di tenda da esterno in commercio perché ogni finestra, ogni terrazzo e ogni giardino ha le proprie peculiarità, ed ogni persona ha le proprie esigenze.

  • La tenda da esterno può essere prima di tutto azionata in modo differente, motorizzata o meno
  • Può essere fatta di tessuti differenti (pvc, tessuto termico, termico, idrorepellente…)
  • Essere caratterizzata esteticamente in mille modi diversi.

In particolare

  • Se va applicata alla finestra per ombreggiare l’ambiente interno si predilige una tenda a caduta, le tende in bamboo o la capottina.
  • Se va installata in giardino per creare una zona fresca allora si predilige una pergola o una tenda a bracci.
Tenda a caduta

Tenda a caduta.

Il tessuto

Le caratteristiche richieste ai materiali per realizzare le tende da esterno sono

  • resistenza agli agenti atmosferici,
  • impermeabilità
  • anti muffa
  • resistente ai raggi UV
  • di facile pulizia

Il colore

Il colore di norma è il bianco o i colori chiari che respingono le onde di luce e rendono l’atmosfera più fredda donando la sensazione di un ambiente più fresco.

Esistono però anche tende da sole scure, anche di colore nero che vengono utilizzate come copertura totale perché non può filtrare la luce.

Tenda da esterno a caduta

Tenda da esterno a caduta per oscurare i vetri

Tende da esterno per finestre

Le tende che possiamo applicare in esterno nelle finestre in modo che possano filtrare la luce naturale e il sole in entrata nella stanza sono le tende a caduta, le tende in bambooo o le capottine.

Tende a caduta

La soluzione più funzionale per oscurare una finestra dall’esterno è applicare delle tende a caduta: eleganti e semplici, non modificano l’aspetto architettonico dell’edificio.

Questa tipologia di tenda scherma dal sole favorendo anche un rinfrescamento climatico naturale.
Installare delle tende che schermano il sole rientra anche negli interventi di riqualificazione energetica.

Tende da sole a cappottina.

Le cappottine

Le cappottine sono tende più comuni negli esercizi commerciali, negli alberghi, ma si usano anche per le abitazioni private.

Di solito sono in tessuto acrilico o poliestere e possono essere personalizzate con i colori e le scritte delle attività commerciali. se si usano in condominio devono invece rispettare il colore o la fantasia scelta dallo stesso e rispettare il decoro condominiale.

Le cappottine hanno una struttura in alluminio verniciato e i meccanismi sono costruiti per resistere alla pioggia, ai raggi UV e alla corrosione da agenti atmosferici.

Tende in bamboo.

Tende in bamboo

Fascino esotico ed atmosfere soffuse : questo è ciò che offre l’utilizzo di una tende in bamboo.

Può essere installata sia all’interno sia all’esterno, coprire la finestra come tapparella o essere installata in terrazzo come tettoia.

  • Le tapparelle in listelli di bambù si trovano in commercio in diversi colori che ripropongono le naturali sfumature originali del legno.
  • Sono in commercio anche diverse tapparelle in bamboo colorato.
  • Le tende in bambù offrono il fascino naturale del legno.

Questo materiale è adatto come schermatura solare e per mantenere fresco l’ambiente, non deteriora al sole e alla pioggia ma assume un tono invecchiato.

Tenda da esterno per giardini e terrazzi

Per creare una zona fresca e ombreggiata nel terrazzo o nel giardino, dove godere della luce naturale e del fresco senza soffrire il caldo, si possono scegliere le tende a bracci estensibili, le vele o le pergole.

tenda da esterno a bracci estensibili per giardino

Le tende a bracci estensibili

Le tende a bracci estensibili

Queste tende si applicano al soffitto o alla parete e schermano perfettamente dal sole.

I modelli piò moderni sono composti da una tenda in tessuto molto resistente che si chiude e si ripone all’interno di un cassonetto dal design quasi invisibile.

Il cassonetto accoglie la tenda arrotolata e le meccaniche di movimentazione, proteggendoli dagli agenti atmosferici e corrosivi.

  • Una volta aperta offre  sollievo ed ombra.
  • Se richiusa scompare alla vista, ben protetta dall’azione delle intemperie.
Le tende a bracci estensibili

Quando è chiusa la tende viene protetta in un cassonetto.




Tenda a vela

Perché scegliere una tenda a vela per il proprio giardino? Per il design minimal.

Queste tende sono molto utilizzate nelle zone mediterranee a scarsa vegetazione, si installano facilmente e si fanno cullare dal vento.

  • La scelta dell’orientamento della vela è da calcolare in base alla direzione della luce del sole.
  • I materiali utilizzati per realizzarle sono tessuti tecnici, resistenti ai raggi Uv e alla pioggia, alla salsedine a al calore.

La vela è molto di più di un ombrellone, protegge da sole e pioggia.

Le tende a vela prodotte da aziende tecnologicamente avanzate sono realizzate con un apposito sensore che protegge dalla forti raffiche di vento. Hannoì apertura e chiusura gestibile da remoto, con la possibilità di avere anche illuminazione a Led.

tenda da esterno a vela

tenda da esterno a vela

Manutenzione delle tende a vela

Affinchè non si rovinino e ombreggino al meglio la zona che più vi preme, è necessario che vengano mantenute sempre tese. Per farlo sono a disposizione degli appositi tiranti che consentono di regolarne la tensione.




Pergola

Pergola

Pergole

Possiamo chiamarle tende da esterno? In realtà le pergole rientrano già nella categoria di strutture per esterno.

La realtà è che l’installazione di pergole nel giardino di un abitazione privata o nei giardini di edifici commerciali si è molto diffusa: sono belle, creano un ambiente fresco in estate ma vivibile anche in inverno, un ambiente in più da sfruttare in pieno benessere.

Le pergole rispecchiano la più antica forma di protezione dal sole: la struttura è robusta e resistente, in alluminio verniciato a polveri. La copertura è in pvc con frangitratta.

Pergola bioclimatica.

Pergole bioclimatiche

Nelle pergole bioclimatiche invece la copertura a lame orientabili regola il microclima in modo naturale:




  • aperte, bloccano le radiazioni dirette del sole e creano una brezza leggera;
  • chiuse, riparano dalla pioggia.

All’interno di una pergola bioclimatica si mantiene sempre lo stesso microclima.

Come ottenere la detrazione fiscale installando le tende da esterno

La tenda non è solo un elemento decorativo, di cui scegliere con cura forma, colori e decori, o uno strumento per nascondere gli ambienti abitativi. Quando applicata alle finestre di un edificio oggi ha un ruolo molto importante per ha la capacità di contenere le dispersioni termiche.

Una funzione della tenda da esterno infatti è anche quella di ridurre i consumi energetici: in inverno la tenda contribuisce a isolare termicamente l’edificio, in estate le schermature solari riducono l’apporto di calore solare.

Tessuti termici

Anche la scelta del tessuto che compone la tenda contribuisce all’efficientemente energetico dell’ambiente in cui viene applicata

La nuova generazione di tessuti tecnici, infatti, soprattutto se affiancata a vetrate efficienti, permette di combattere le dispersioni termiche in inverno e l’eccessivo irraggiamento in estate.

E’ per questo che installare tende performanti alle finestre è un opera che può usufruire di sgravi fiscali.
Enea, Ministeri e Governo hanno inserito le schermature fra i prodotti che possono usufruire dell’Ecobonus attraverso una detrazione del 50%.




tenda da esterno

Tenda da esterno: pergola con tenda movibile.

Conosciamo i parametri di efficientemente

Ecco alcuni parametri da cui deriva la classificazione delle tende e il loro contributo verso l’efficienza energetica.

Questi parametri sono importanti per accedere agli sgravi fiscali.

  • Dop: ovvero Dichiarazione di Prestazione è la conferma che il fabbricante ha seguito le norme CE.
  • Fattore gtot: è il fattore solare della combinazione di vetro e dispositivo di schermatura solare e caratterizza la prestazione globale d’insieme, catalogata in quattro classi (fonte: Enea).
{ 0 comments }

SCRIBIO

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento