Come arredare una casa da affittare su Airbnb: consigli pratici

La domanda sorge quindi spontanea, ovvero come arredare una casa da affittare su Airbnb? eccovi i nostri consigli.

Airbnb è diventato un punto di riferimento per molte persone che amano viaggiare nel mondo, ma anche per chi ha la possibilità di mettere a disposizione del circuito la propria casa.

Il portale è alla costante ricerca di case e appartamenti che abbiano una ‘marcia in più, perché proprio da questo fattore può dipendere la scelta da parte degli utenti.

Come arredare una casa da affittare su Airbnb




In altre parole, la casa destinata al portale deve avere qualcosina in più del resto per risultare appetibile. Deve piacere per permettere a chi la affitta con questo sistema di guadagnare maggiormente.

Su tutti, il punto a favore va ricercato nella posizione, che è un grande biglietto da visita.

Affittare una casa a Venezia centro è infatti più interessante che non farlo a Mestre, anche se servono dieci minuti di tremo per raggiungere il centro città. Come possono muoversi le persone per rendere la casa più bella, accogliente e quindi appetitosa agli occhi della community?

Come arredare una casa da affittare su Airbnb: i nostri 5 consigli

Ecco 5 regole interessanti e facili da seguire:

1- Diversificarsi

Lo stile deve essere ben chiaro, ovvero la casa può essere super minimal o super stile shabby, ma deve in ogni caso essere super. La ricerca dell’arredo deve quindi essere coerente, armoniosa e nulla deve essere fuori posto.




In questo modo chi ama un certo stile può scegliere anche zone più sfortunate, solo per il gusto di dormire in un locale che rispecchia le proprie preferenze in fatto di arredo.

2- Lavorare di fantasia

Una casa tutta viola o tutta nera può avere più possibilità di essere scelta rispetto da un anonimo appartamento.

Giocare di fantasia è quindi d’obbligo per imparare come arredare una casa da affittare su Airbnb, anche esasperando certi stili o scegliendo colori improbabili (con attenzione al gusto!)

3- Rendere ogni spazio il più accogliente possibile

Dagli asciugamani fino alla dotazione della cucina non deve mancare niente, altrimenti gli utenti si lamenteranno e faranno bene. Prima di mettere in affitto la casa bisogna quindi chiedersi: quando sono in viaggio cosa mi serve? E dotare di conseguenza la casa di tutto ciò che ci passa per la testa.

4- Offrire un servizio di volantini e di informazioni.

Mappe della città, ma anche giornali locali che raccontano gli eventi culturali sono un gran regalo e possono diventare la carta vincente per chi sceglie di affittare la casa su Airbnb.




5- Offrire un gadget ricordo

Non è molto, ma una semplice cartolina, qualche fotografia già fatta o un regalino fanno sempre piacere.

Possono convincere gli utenti e a lasciare un buon feed back alla casa e quindi a rendere più appetibile l’alloggio agli altri membri della community.

Consigli di arredamento per la casa delle vacanze

Eccovi altri spunti per la vostra seconda casa.

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.