Mobili In Cartone: aziende italiane di design

Scopriamo insieme due aziende italiane specializzate nel disegno e produzione di Mobili In Cartone, un materiale versatile e ed ecologico che può essere utilizzato anche in arredamento

Il trend dei mobili in cartone si sta diffondendo sempre più fra le proposte di eco design attuali. Non stupisce comprendere che molte aziende, soprattutto start up, stiano impiegando questo materiale così duttile per dare vita ad intere collezioni di arredo, che promettono una lunga durata e strizzano l’occhio al riciclo creativo.

mobili in cartone

Mobili in cartone: Un bel letto realizzato con cartone riciclato…ci avreste mai pensato? l’ecodesign si fa strada sempre più in fretta con soluzioni ecocompatibili ed anche belle!

Andiamo ora a scoprire due aziende italiane specializzate nel design e produzione di Mobili in Cartone.
Ci ha contattato Alberto De Faveri che si occupa dello sviluppo web dell’azienda Mobili In Cartone, una ditta giovane che si occupa della vendita di mobili innovativi e di design, costruiti con materiali ecologici quali il cartone.

Mobili In Cartone è un azienda nata per soddisfare le richieste di chi vuole arredare spazi sia abitativi che lavorativi dove la scelta di un design innovativo si coniuga con la riduzione dell’impatto ambientale.

Eccovi una breve intervista con Alberto De Faveri: 




noi di Mobili In Cartone Creiamo prodotti per soddisfare le scelte di persone sensibili alle tematiche ambientali, dove la propria scelta responsabile riesca a far riflettere e trasmettere la sua sensibilità alla comunità. La nostra idea è quella di portare realmente  un alternativa per l’arredamento, sfruttando materiali alternativi ed ecologici per migliorare l’ambiente abitativo con una filosofia basata sull’usare materiali ecocompatibili e riciclabile, quindi quale miglior materiale del cartone?

Il cartone è conosciuto come materiale da imballaggio o da rivestimento, ma noi di Mobili In Cartone facciamo di più. Siamo riusciti a sfruttare il cartone e  tutti i suoi pregi, creando arredamenti innovativi, di design capaci di diffondere calore e originalità nell’ambiente da arredare.

La nostra filosofia impone rigide scelte nell’uso dei materiali, nella progettazione e produzione dei nostri articoli e  nella loro consegna. Tutti questi passaggi sono curati al fine di diminuire gli sprechi legati ai materiali utilizzati, alla loro lavorazione e agli imballaggi ai fini di un obbiettivo: il rispetto per la natura. Nelle mani dei nostri clienti arriverà un Kit con le istruzioni facilitate di montaggio dell’elemento scelto, in modo da essere voi stessi i creatori del vostro eco-arredamento.”




Sul sito web www.mobiliincartone.it si trovano articoli d’arredo per tutte le esigenze, con la possibilità di creare oggetti su misura e personalizzati, grazie ai nostri progettisti che operano nel campo dell’arredamento da oltre 20 anni, disponibili per consulenze e per qualsiasi aggiornamento sul mondo di Mobili In Cartone.

Mobili in cartone: gli arredi di Corvasce Design

Ora vogliamo parlarvi di un’altra realtà che parla italiano e che si chiama Corvasce Design. L’azienda ha sede a Barletta, in un polo famoso per la realizzazione di mobili, ma si differenzia dalle colleghe per l’impiego di materiali alternativi ed ecosostenibili, come il cartone.

Non si tratta di un’azienda nata nel settore dell’arredo, anche se forte di una storia trentennale, in quanto Corvasce nasce come serigrafia. Molti sono i progetti legati all’arte, alcuni presentati anche in luoghi rinomati e a manifestazioni di rilievo, ma il culmine della produzione aziendale è stato raggiunto nel 2009 con il progetto Ecomobile, una collezione di arredi personalizzabili realizzati in cartone.

mobili corvasce design

L’azienda produce sedie, tavolini, poltrone e anche scaffali in cartone, altamente personalizzabili grazie alla serigrafia interna ma disponibili in collezioni decisamente interessanti. Si tratta di elementi geometrici, che impiegano il cartone non solo come materia prima, ma anche come fonte di ispirazione per un design puro e che rimanda immediatamente alla sua forma e alla sua composizione.




Il cartone non viene, infatti, snaturato e i mobili Corvasce sembrano impiegarlo con naturalezza, per dare vita ad un arredo rivolto alle abitazioni private, ma anche agli studi e ai contract più originali.

mobili in cartone corvasce design

mobili in cartone: la linea agatha ruiz de la prada della Corvasce Design

Molte sono le collezioni, dalla carismatica linea Vimini alla scenografica Luigi XVI, dalla linea Pisk che associa al mobilio al forza delle lettere alla iper moderna linea Gaia. Notevole la collaborazione con la stilista spagnola Agatha Ruiz de la Prada, che ha riletto i mobili in cartone con la sua verve e i sui colori immediatamente riconoscibili, ma vanno notati anche gli elementi che appartengono alla tondeggiante linea Uroboro, all’ottica collezione Moku e all’esplosione di vitalità della collezione Colors.

tavolo corvasce design




Packaging, merchandising e soprattutto mobili rappresentano il core business dell’azienda, che ha scelto di seguire una filosofia green che mira alla riduzione degli elementi ottenuti con sostanze petrolchimiche, a favore di un’essenzialità nell’arredo e di una riduzione nel packaging.

Il cartone diventa quindi il punto di partenza ideale per chi sceglie un arredo unico, fatto di pezzi resistenti ma amici dell’ambiente, personalizzabili e mai scontati, come chiede il migliore arredo del presente.

Sempre sul tema dei mobili in cartone e carta di design, eccovi altri approfondimenti da leggere:

{ 0 comments }

REDAZIONE

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *