Migliori oliere in vetro ed acciaio di design

Eccovi una panoramica delle migliori oliere in vetro ed acciaio per praticità e design

L’olio è uno degli ingredienti chiave della cucina mediterranea, che può essere impiegato per cucinare, ma anche per condire i piatti in tavola. A tal fine si impiegano le oliere, dei contenitori che servono per distribuire l’olio con semplicità e che servono anche per rendere più bella e ricca la tavola.

Ma che caratteristiche devono possedere le migliori oliere?

  • Si tratta di contenitori speciali, che spesso vengono venduti assieme ai porta aceto per rendere la pratica del condire più semplice e completa.
  • Le bottigliette dovrebbero sempre essere realizzate in materiali salubri quali vetro e anche il coccio o la ceramica, dove il vetro chiede di essere oscurato per non alterare i principi nutritivi dell’olio di oliva.
  • Al contempo, le migliori oliere devono essere facili da impiegare e da impugnare.
  • La bottiglia deve essere comoda, ergonomica e il beccuccio o tappo dosatore devono essere preferibilmente salva goccia. In questo modo, l’olio può essere versato senza sporcare e senza venire disperso.
  • Le oliere devono inoltre essere in accordo con il design che è stato scelto nell’arredo della cucina e della tavola, per rappresentare uno strumento valido e al contempo bello da impiegare durante i pasti.

Alla luce di queste caratteristiche vediamo quali sono le migliori oliere presenti sul mercato.

Oliere in acciaio: Ibili 709710 Iberica

La prima fra le migliori oliere è, a nostro avviso, la soluzione Ibili 709710 Iberica. Si tratta di un’oliera molto old style, realizzata in acciaio e dotata di lungo beccuccio.

Ibili 709710 Iberica

Migliori oliere in vetro ed acciaio: il modello Ibili 709710 Iberica




Questo elemento può ‘fare arredo da solo’, soprattutto se inserito nelle tavole più moderne e dai tratti contemporanei, ma ben si presta per essere inserito nei contesti shabby e rustici. Si tratta di un’oliera capiente, da 1 litro, che viene proposta al costo di circa 16 euro.

Oliere in vetro: salvagoccia Droppy

 

Al secondo posto fra le migliori oliere incontriamo la simpatica proposta Oliera salvagoccia Droppy da 250 cl.

oliere in vetro - droppy

oliere in vetro: l’oliera droppy

Si tratta di un elemento semplice, che presenta il beccuccio salvagoccia per non disperdere l’olio durante l’uso. Dotata di un design semplice ma rigoroso, l’oliera si adatta soprattutto alle tavole moderne e viene proposta al costo di circa 18 euro.




Oliere Alessi

Al terzo posto fra le migliori oliere sul mercato incontriamo una soluzione di design molto attenta nell’estetica.

Oliera Alessi - MG31

Migliori oliere in vetro e acciaio: dalla Alessi la MG31

Si tratta della proposta di oliera AlessiMG31, realizzata in robusto acciaio e con manico in PA. Semplicemente decorativa nella sua essenza, l’oliera Alessi è un pezzo ‘per sempre’, uno strumento che svolge perfettamente il suo dovere grazie al beccuccio dosatore e che si propone di arredare la tavola con grazia in ogni occasione. Il costo dell’oliera Alessi è di circa 120 euro.

Eccovi gli accessori per casa e  cucina più venduti su Amazon

Altri consigli:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *