Speciale lavatrice con carica dall’alto, le dimensioni, i vantaggi ed i migliori modelli

Speciale lavatrice carica dall’alto: la soluzione ideale per chi necessita di un elettrodomestico che non ingombri troppo. Vedremo quali sono i prodotti migliori attualmente sul mercato ma prima concentriamoci sui pro e contro di questa soluzione.

La lavatrice carica dall’alto è un elettrodomestico molto funzionale, perché ci permette di gestire il bucato con una soluzione contenuta in termini di spazi e di ingombri.


Si chiama così perché non dispone della classica carica frontale, ovvero dello sportello oblò che si apre sul davanti.

Possiede difatti un sistema posizionato nel top, che si apre e quindi permette di inserire il bucato semplicemente dall’alto.

lavatrice carica dall'alto

Le caratteristiche

Va da sé che la lavatrice con carica dall’alto consente di azzerare gli ingombri in orizzontale e quindi di essere posizionata anche in prossimità di altri mobili o dei sanitari.

Sempre nella sezione in alto si trovano le vaschette dei detersivi per il bucato. I comandi sono anch’essi posizionati sul top e sono uguali a quelli di tutte le altre lavatrici.

I cicli sono identici e i modelli di lavatrice più performanti annoverano anche sistemi a risparmio energetico e a vapore. È possibile anche attivare cicli brevi che servono per rinfrescare il bucato.

Le misure

Per quanto riguarda specificatamente gli ingombri, questi sono standard


  • la larghezza è di 40 centimetri
  • l’altezza è di 90 centimetri,
  • mentre la profondità è di 60 centrimetri.

Vantaggi

Quali sono dunque i vantaggi di questi modelli?

  • Spazio contenuto
  • Possibilità di installarla anche fronte mobili e sanitari
  • Semplicità d’uso
  • Cicli classici e anche particolari

Svantaggi

La lavatrice carica dall’alto ha però alcuni svantaggi che meritano di essere considerati.

  • Il primo è legato sicuramente al carico che non può essere abbondante, per evidenti ragioni di spazio. Questo sistema, infatti, nasce per aiutare le persone che hanno problemi di spazio ed è progettata per rispondere ad esigenze di bucato contenute. Appare ovvio quindi che grandi carichi difficilmente possono essere gestiti con questo sistema. Di conseguenza non è lo strumento ideale per le famiglie numerose.
  • È inoltre importante considerare che questa tipologia di lavatrice tende facilmente a rompersi. Chi la possiede può avvallarlo perché, anche nelle migliori marche, il meccanismo di funzionamento non è solido e naturale tanto quanto quello con carica frontale. Il problema maggiore si ha nel cestello che può staccarsi e anche nella chiusura del cestello che può incepparsi o rovinarsi con il tempo e con l’usura.

Lavatrice carica dall’alto: guida alla scelta

Proviamo quindi a scovare alcuni dei modelli migliori.

È importante considerare che questi sistemi stanno vivendo grandi evoluzioni. Quindi oggigiorno possiamo reperire sul mercato macchinari davvero solidi e robusti, che durano molto e che ci permettono di gestire il bucato con semplicità.

Indesit

Iniziamo dalla lavatrice Indesit BTWA 61052:

  • 6 kg di carico, ha una profondità di circa 60 cm.
  • Possiede Classe Energetica A++ e tutti i cicli di lavaggio fondamentali per assicurare un bucato perfetto. Si può anche scegliere l’opzione Extra Wash per eliminare macchie difficili.
  • Grazie al Water Balance si regola l’utilizzo di acqua ed energia elettrica. Inoltre è presente anche la partenza ritardata.
  • Potete acquistarla al prezzo di 274,16 euro.
lavatrice carica dall'alto indesit

Soluzione Indesit con carica frontale

Whirpool

Veniamo ora alla lavatrice Whirpool modello AWE6010:

  • sempre 6 kg di carico, sono presenti tutte le tecnologie avanzate del brand, come il 6° Senso per regolare le risorse in funzione del bucato.
  • La classe energetica è A++, mentre le misure sono 40 x 60 x 90 cm. Grazie al modello slim si inserisce ovunque, ingombrando davvero poco.
  • Il prezzo è di 334 euro.

lavatrice carica dall'alto whirpool


Aeg

Aeg è uno dei brand maggiormente specializzati nelle lavatrici carica dall’alto.

  • Saliamo di prezzo con il modello L71260TL, classe di efficienza energetica A+++.
  • Misura 40 x 60 x 89 cm, è dotata di partenza ritardata, mezzo carico e sistema di protezione bambini.
  • Il bucato massimo è di 6 kg e il costo di 428 euro.

lavatrice carica dall'alto aeg

Bosch

Chiudiamo infine con una lavatrice Bosch, da anni leader nella produzione di elettrodomestici.

  • Il modello WOT24427IT Serie 6, presenta l’utile programma AllergyCare che consente di ridurre le sostanze pericolose per chi soffre di allergie e dermatiti.
  • Classe di efficienza energetica A+++, possiede anche un sistema di apertura facilitato e sicuro, per prevenire incidenti.
  • Tanti i cicli da scegliere, compreso quello rapido per rinfrescare i capi. Inoltre con l’avvio ritardato si potranno impostare le fasce orarie di preferenza.
  • Potete acquistarla al prezzo di 568 euro.

Lavatrice carica dall'alto bosch

Tutto per il vostro bucato

Ecco altri spunti interessarti per orientarti all’acquisto:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento