Le cucine Creo Kitchens sono moderne e con un buon rapporto qualità prezzo

Scopriamo il catalogo della Creo Kitchens, cucine moderne dall’ottimo rapporto costo qualità per un brand parte del gruppo Lube

Scopriamo i mobili e le cucine di questa azienda che fa parte del gruppo Lube e che si propone come un brand giovane, abile nel garantire convenienza senza dimenticare l’alta qualità e la ricerca di design.

Ci concentreremo in particolare sulle cucine Creo Kitchens con una recensione di alcuni dei modelli presenti in catalogo.


Storia ed origine di questa azienda

La storia di Creo Kitchens è parte del gruppo Lube, storico brand nato negli anni ’50 a Treia in provincia di Macerata ad opera di Luciano Sileoni. I primi progetti sono cucine eseguite ‘dopo lavoro’ che dimostrano forza, eleganza e la capacità di durare a lungo nel corso del tempo.

Nel 1967, periodo di grande fermento in Italia, Sileoni e l’amico Benito Raponi fondano in un garage SIRA, l’embrione che diventerà il gruppo Lube e un brand che inizia ad esportare fuori paese gli elementi d’arredo riscuotendo fin da subito un grande successo.

Il 1974 è l’anno dell’espansione e del cambio di nome. Lube inizia a produrre in uno stabilimento e prosegue negli anni un’opera di espansione, culminata negli anni ’90 con l’apertura di un nuovo, grande stabilimento e con il consolidamento del brand a livello internazionale.

Creo Kitchens è parte di questa storia in continua evoluzione e con 50 anni di storia alle spalle è oggi un marchio amato e riconosciuto, che fa della convenienza il suo punto di forza ma che non dimentica in nessun caso la qualità, la ricerca di stile e la volontà di realizzare progetti funzionali a chi li usa ogni giorno.

Creo Kitchens

Creo Kitchens dimostra delle caratteristiche specifiche, in particolare il brand si specializza nelle ‘novità’ stilistiche ed estetiche interpretandole stagione dopo stagione con i suoi modelli.

Questa ricerca di stile, associata alla volontà di proporre cucine ad un costo conveniente, fa riconoscere Creo Kitchens come un marchio dedicato soprattutto ai giovani, alle persone che desiderano soluzioni moderne e di ottima fattura.


E la fattura si lega alla ricerca tecnologica perché Creo Kitchens propone accessori dedicati, lavorazioni folding degli elementi a giorno, la versatilità dei cassoni e dei cassetti tandembox Blum ammortizzati, così come le ante a basetta orizzontale.

Dettagli tecnologici che supportano con forza l’impiego quotidiano e lo rendono facile, snello e agevole, per cucine che montano innovativi elettrodomestici e non dimenticano mai la sicurezza per la salute di chi le vive ogni giorno, grazie alla scelta d’impiegare finiture e materiali a bassissimo contenuto di formaldeide.

Vediamo ora una panoramica dei modelli di cucine di quest più famose.

Cucina Britt

Modello caratterizzato dalla linearità e dall’uso di legno in diverse finiture che regala una veste moderna ma accogliente.

"cucina

Creo Kitchens

La cucina lineare Britt vanta dettagli che sanno fare la differenza, come la stondatura presente sui quattro lati delle ante e le finiture del polimerico, che possono essere scelte in versione lucida oppure opaca.

Creo Kitchens in versione scura
La libertà di scelta si legge quindi nelle ante che possono essere personalizzate a piacere e nelle maniglie, dettagli ed elementi che possono rendere questa cucina Creo Kitchens sempre più vicina alle volontà estetiche di chi la sceglie.

Cucina Kyra

Kyra è uno dei modelli più famosi di Creo Kitchens, una cucina post industriale disponibile sia nel sistema a gola che con maniglie per una personalizzazione completa.

L’eco post industriale è visibile nelle forme asciutte della linea cucina e nella ricerca dei metalli lucidi, che si assemblano al legno per dare vita a una struttura comoda, rassicurante e che sa resistere a lungo nel corso del tempo.


Creo Kitchens: il modello Kyra

Anche in questo caso le finiture delle ante, delle maniglie e il sistema a gola permettono una piena personalizzazione, senza intaccare lo stile originario di questo modello Creo Kitchens.

"Creo Kitchens kyra

Rewind

Molto bella la cucina Rewind ispirata a un modello degli anni ’80 e che può essere scelta in versione lineare, ad angolo oppure con isola.

""

L’estetica calda e l’uso del legno la rendono un dolce rifugio, che non dimentica la sua destinazione giovane e versatile.

Cucina Aura

E per finire il modello Aurea: una cucina nuova che integra nella linea sezioni in lavagna, un trend amato e che ha conquistato tante persone grazie alla sua natura divertente e giocosa.

Riferimenti e contatti aziendali

Ecco come contattare questo brand parte del gruppo Lube che propone cucine giovani, dall’interessante rapporto qualità convenienza.

Indirizzo della sede: LUBE industries s.r.l. via dell’Industria, 4 a Treia in provincia di Macerata

Altri marchi consigliati

Come sempre spazio anche alla concorrenza.

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento