Andiamo a scoprire le vasche da bagno più curiose e belle realizzate con un design davvero distintivo

Scopriamo insieme quali sono le vasche da bagno più curiose realizzate dai migliori designer al mondo.

Se avete sempre sognato di fare il bagno in un’amaca o in un cristallo della foresta amazzonica, ecco che il vostro sogno potrebbe diventare realtà con le vasche da bagno dai design unici al mondo che vi segnaleremo in questo articolo.

L’ambiente da bagno si è evoluto moltissimo nel corso del tempo, dalla concezione dell’Antica Grecia e dei Romani di luogo di condivisione sociale all’accezione moderna di luogo intimo e privato dove rigenerarsi anche dopo lunghe e stancanti giornate con un bel bagno caldo in vasca.

Più recentemente la vasca da bagno nel tempo ha ovviamente cambiato la propria struttura ed il design adattandosi alle mutate esigenze delle famiglie italiane ed ai continui cambiamenti dovuti ai moderni trend di arredamento del bagno.

I progettisti hanno sempre di più dedicato attenzione anche all’usabilità e alle esigenze di anziani, bambini e persone con disabilità come ad esempio nelle sempre più utilizzate vasche con sportello comode e molto sicure.

Ma ora cominciamo un viaggio alla scoperta delle vasche da bagno più belle e curiose realizzate dai migliori designer con anche un bellissimo progetto tutto Italiano. 




Evolution di House of Thol, a forma di divano

Per coloro che amano passare molto tempo in vasca a leggere o riflettere eccovi questa vasca che ha la forma di un comodo divano, davvero simpatica, la Evolution della House of Thoi.

vasche da bagno più curiose

vasche da bagno più curiose: House of Thol

Si tratta di un progetto di Thomas Linssen per lo studio di design House of Thol: una vasca da bagno a forma di sofà, realizzata in fibra di vetro e rinforzata da marmo e poliestere.

La vasca è resa particolare dall’intreccio del legno di quercia bianca e dalla presenza di poggiatesta, braccioli in legno e piedini, e sembra proprio una comoda seduta.




VASCABARCA in pietra di Anne e Patrick Poirier

Proseguiamo con la panoramica di curiose vasche da bagno presentandovi anche Vascabarca, una vasca a forma di barca realizzata in pietra ed in edizione limitata per Stone Grey dai designer Anne e Patrick Poirier per lo studio Antonio Lupi.

vasca 2

vasche da bagno più curiose: VASCABARCA

Sono stati realizzato solo 10 esemplari di questa vasca che è una vera e propria scultura che rimanda al mondo del mare e che farà invidia a tutti gli appassionati della nautica.

Condor Paris: una vasca da bagno a forma di baule antico




Davvero molto bella ed originale anche questa proposta della Condor Paris che gradiranno in particolare le persone che amano viaggiare.

vasca3

vasche da bagno più curiose: Condor Paris

Si tratta di una vasca che ha un design che si ispira ai vecchi bauli di una volta con cinghie laterali ed addiritttura un cuscino di pelle per la testa che è rimovibile per coloro che amano perdersi a sognare durante il bagno mete lontane di viaggio. 

La vasca-amaca Vessel realizzata dalla Splinter Works

Ideale per chi non ha problemi di spazio in bagno, la Vessel è una vasca con la particolarità di essere sospesa da terra e con una curiosa forma ad amaca. Davvero originale!




vasca4

vasche da bagno più curiose: Vessel

  

La vasca in cristallo di rocca della Baldi disegnata dal designer italiano Luca Bojola

Torniamo ora in Italia per scoprire questa vasca che è davvero un oggetto di design unico al mondo.

Il designer Italiano Luca Bojola della Baldi l’ha ricavata da un pezzo di cristallo proveniente dalla foresta amazzonica del Brasile del peso di ben10 tonnellate!




vasca5

vasche da bagno più curiose: disegnata da Luca Bojola

La vasca ha la forma di un gigantesco diamante grezzo ed è stata realizzata in soli 3 esemplari dal 2008.

Decisamente non per tutti, l’ultimo acquirente viene dal Qatar ed ha investito un milione di euro per aggiudicarsi questo pezzo molto raro.

Questo approfondimento sulle vasche da bagno più belle e curiose è stato realizzato in collaborazione con Vascapoint, una azienda italiana che opera anche in Europa ed è specializzata nel rinnovamento edilizio senza opere murarie da oltre 15 anni.

{ 0 comments }

ROSSELLA VIGNOLI

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *