Il Nuovo Museo Molteni: uno spazio da scoprire

La nuova sede per il Museo d’Impresa del Gruppo Molteni, progettata da Jasper Morrison, è un viaggio attraverso decenni di storia del design e un importante contributo per la diffusione della sua cultura in Italia.

Fin dagli esordi, il Gruppo Molteni ha scelto di investire sulla valorizzazione del suo patrimonio industriale e l’apertura del nuovo Museo Molteni ne è un mirabile esempio. La struttura ha aperto i battenti nel novembre 2015, venendo inaugurata in occasione della Settimana della Cultura di Impresa.

museo molteni 3

Il Nuovo Museo Molteni è stato progettato dall’architetto Jasper Morrison, in collaborazione con lo Studio Cerri & Associati. La struttura si pone l’obiettivo di raccontare la storia, le innovazioni e le ricerche che sono state affrontate dal gruppo nel corso della sua storia, dalle origini fino al presente.

Lo spazio ospita inoltre 48 prodotti che possono essere considerati iconici dello stile del brand e che nel corso degli anni sono entrati di rigore a fare parte della storia del design italiano.

museo molteni 1




Grazie al precedente evento 80!Molteni, che diede il via alla costruzione del Molteni Archive, l’attuale museo ha potuto ospitare una raccolta di documenti importanti, di grande valore storico e legato alla forza dell’industria dell’arredo. Sede destinata è il quartier generale dell’impresa, che si trova a Giurano (MB), inserito un un’antica casa colonica di campagna, a testimonianza del saldo legame con le radici.

Museo Molteni: cosa si può vedere

La raccolta ospita quindi più di 4.500 documenti, che spaziano dai prototipi fino al materiale cartaceo e fotografico per completarsi con video interviste e materiale multimediale che accompagna il visitatore nel corso di una storia affascinante, che ha per protagonista una delle aziende più importanti del design internazionale.

museo molteni 2

L’ingresso al museo è libero e la struttura si trova presso il Molteni&C Headquarter in via Rossini 50 a Giussano, in provincia di Monza Brianza. Affascinate è la struttura che ospita il museo, ristrutturata nel 1986 da Aldo Rossi e Luca Meda in prima battuta, e in seguito nel 2004, ad opera dello Studio Cerri & Associati.

Interessantissimo anche il progetto di landscape che circonda l’edifico, con la presenza della sedia Milano, in grande scala7:1, la quale fu realizzata nel 1990 in occasione della mostra dedicata ad Aldo Rossi.




museo molteni 4

Lo spazio si propone amabile da visitare e può regalare tante sorprese non solo a chi ama il design, ma anche agli studenti e a chi desidera ricordare le pagine di design più importanti che sono state scritte nel nostro paese. Il Museo Molteni è infatti forte di un’opera di digitalizzazione dell’archivio storico che è attualmente in corso di opera, e che si propone di rendere lo spazio ancor più ricco e completo dal punto di vista del contenuto storico e culturale.

Per visitarlo:
Molteni Museum
Molteni&C HeadQuarter
Via Rossini, 50 – Giussano (MB)

Lunedi-Venerdi h.10-16
Email: museum@molteni.it
Numero verde: 800 387 489

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *