Natuzzi Italia e Fabrizio Plessi presentano The shape of energy per il Salone del Mobile

Il 51mo salone internazionale del mobile di Milano è ormai alle porte, dal 9 al 14 Aprile, e Natuzzi, marchio italiano leader nella produzione di divani e poltrone innovativi e di design,  sarà ovviamente presente con molte novità di prodotto fra cui il nuovo sistema d’arredo Tempo ed il divano Forma, progettato da Claudio Bellini.

Natuzzi sarà sopratutto protagonista nei giorni del salone grazie alla collaborazione con l'artista Fabrizio Plessi, pioniere della video arte italiana, con l'installazione The Shape of Energy che rimarrà esposta sino al 5 Maggio 2013 presso lo storico Palazzo Caproni di Via Durini a Milano, che ospita proprio la sede del Flagship Store Natuzzi.  

The shape of energy (la forma dell’energia in Italiano) è un'iniziativa che rientra nel progetto Natuzzi Open Art che è nato nel 2007 e che si prefigge come obiettivo quello di rendere l’arte disponibile a tutti direttamente nei negozi Natuzzi, coinvolgendo nel tempo grandi artisti come Arnaldo Pomodoro ed oggi Fabrizio Plessi, che vi ricordo essere un artista celebre in tutto il mondo con all'attivo mostre personali nei più importanti musei di Arte moderna del mondo come il Centre George Pompidou  di Parigi, il Guggenheim di New York e Bilbao ed il Museum of Contemporary Art di San Diego.

 Dalla collaborazione fra Fabrizio Plessi e Natuzzi nascerà anche una nuova collezione esclusiva di pezzi di arredamento o meglio di vere e proprie opere d'arte che vedranno perfetta sinergia fra design e materiali innovativi e che entreranno a far parte del catalogo prodotti dell'azienda. 

L'installazione Shape of Energy vede la lava come elemento base delle creazioni di Fabrizio Plessi che nell'installazione di Palazzo Caproni accompagnano il visitatore in una coinvolgente empatia visiva con l'obiettivo di comunicare il dinamismo, il cambiamento e l’energia, valori che sono alla base del Brand Natuzzi sin dalla nascita.




Eccovi di seguito un video molto bello che rende molto bene l'idea della filosofia alla base del progetto The shape of energy: la lava sembra in effetti scorrere effettivamente fra gli oggetti di design della nuova collezione Natuzzi in una coinvolgente esperienza multimediale che ancora una volta ne esalta l'energia e la creatività. 

Ma torniamo a parlare brevemente anche delle novità di prodotto che Natuzzi presenterà al Salone, cominciando dal Progetto Tempo, quello che deve essere considerato come un vero e proprio sistema d’arredo modulare che permette di creare composizioni lineari, angolari e a penisola come potete vedete nella foto di seguito.

Progetto Tempo

I singoli moduli del progetto Tempo sono il divano, una lampada, un tappeto ed alcuni coffee table: Il divano ed i tavolini sono sospesi da terra grazie ad una sottile base a slitta, e sono caratteristiche le cuciture a vista del divano che è realizzato con materiali di altissima qualità tra cui la pelle per il rivestimento esterno, la piuma d’oca per l’imbottitura dei cuscini di spalliera ed i poliuretani ad alta resilienza per i cuscini.






Al Salone del Mobile natuzzi presenterà anche il divano  Forma, che è stato progettato da Claudio Bellini e che potete vedere nella foto seguente. Il nome Forma del divano è sintomatico della modularità del prodotto che nasce in stile Urban ed è disponibile con rivestimento in pelle con cuciture a vista realizzate con la tecnica “pizzicata”o anche in  tessuto con bordino disponibile anche a contrasto. 

Divano Forma

A questo punto la domanda è d'obbligo: quale dei prodotti dei progetti Natuzzi rispecchia maggiormente il vostro stile? includendo anche The shape of energy.. Datemi la risposta nei commenti a questo articolo!




Vi anticipo che la mia sensibilità mi indirizza maggiormente verso il progetto Natuzzi Open Art e le creazioni di Fabrizio Plessi ma non voglio influenzarvi troppo…;-)

Vi ricordo infine che Natuzzi Italia sarà presente al Salone del Mobile con uno stand dedicato che potrete trovare al Padiglione 16, (E41 –  F40).

Per maggiori informazioni potete visitare il blog e il canale youtube Natuzzi


Articolo sponsorizzato

{ 0 comments }

REDAZIONE

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *