Esterni

Esempio funzionale di architettura d’esterno: una scalinata che pensa ai disabili

che bello quest’esempio funzionale di architettura d’esterno: una scalinata che pensa ai disabili!

1382084_448843868558939_1942241002_n

Eccovi altri articoli interessanti sul tema:

Tags

Articoli correlati

12 Commenti

  1. davvero una bell’idea. La funzione d’uso dell’architettura è sempre un elemento importante, come l’accessibilità di una struttura. Ed è una gran cosa che architetti e designer ne tengano conto!

  2. Solo l’intenzione è buona. Aiuterà (forse) anche i disabili, ma ne creerà molti di più. impercorribile. togliete la laurea a chi l’ha pensata …e pure disegnata

  3. Non direi che ci sia il rischio d’inciampi. È come dire che s’inciampa di continuo sui pianerottoli. Si consideri che normalmente si sale — o scende — percorrendo una linea retta. Inoltre, in questa struttura per i più imbranati ci sono anche le fasce laterali, che sono scale regolarissime, con tanto di corrimano.

  4. Non vedo il perché dovrebbe creare molti più disabili, non mi sembra che pedata e alzata hanno o possono creare qualche problema per una persona che non ha problemi di mobilita.Certo che una scala del genere per essere realizzata ha bisogno di ampi spazi,ma non vedo la sua non funzionalità, anzi, complimenti a chi la studiata e realizzata

  5. la rampa per i disabili ha una pendenza maggiore di quella prevista, ma soprattutto manca dei bordi laterali di protezione previsti per legge. Il pianerottolo manca del raggio di curvatura previsto, quindi… buono solo il rendering!

  6. Forse per l’Italia — la scalinata esiste e viene usata quotidianamente in Canada (Robson Square).

  7. Al diavolo le leggi italiane, sono buone solo per far confusione e…. multe.

  8. Perchè tu hai la laurea in architettura per giudicare? Disegnala meglio dai, intelligentone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker