Tavolino da caffè: 6 proposte alternative ai modelli classici

Scopriamo insieme 6 proposte alternative al classico tavolino da caffè come elemento di arredamento

Stufi del solito tavolino da caffè davanti al divano? La cattiva notizia è che questa tipologia di tavolino è quasi indispensabile in un soggiorno funzionale

La buona notizia è che il classico tavolino da caffè può essere facilmente rimpiazzato con delle soluzioni ultra funzionali e, per fortuna, belle da vedere.

tavolino da caffè

Addio banale tavolino da caffè, benvenuta creatività!

1. Tavolino da caffè con libri




libri

Gli amanti della lettura non potranno che amare questa soluzione creativa per un tavolino da caffè “letterario”: basterà un’asse di legno (da dipingere nel colore che più si preferisce) appoggiata su una serie di libri o riviste, che saranno le gambe del tavolino da caffè. Un’idea bella da vedere, facile da realizzare e funzionale in tutti i sensi.

2. Tavolino da caffè con comodini per la camera da letto

comodini

Perché non usare due comodini per la camera da letto al posto del tavolino da caffè?




Soprattutto se in stile shabby chic, o comunque se un po’ particolari, i comodini faranno un figurone in soggiorno al posto del solito tavolo da caffè.

Non solo creeranno movimento e dinamismo nell’ambiente, ma potranno anche essere spostati e diventare i “tavolini” personali di ogni membro della famiglia o ogni amico che ne ha bisogno.

3. Tavolino  Pouf

pouf

Morbido e bello da vedere, un pouf si può trasformare in un ottimo tavolino da caffè. Questa soluzione è particolarmente consigliata a chi ha degli animali o dei bambini perché si può spostare facilmente, non ci si fa male se ci si va a sbattere contro ed è un buon supporto per il telecomando della televisione, per libri vari e per vassoi con cibo e bevande.




4. Tavolino da caffè ottomana

ottomana

 

Una piccola ottomana (o un mini sofà senza braccioli, se vogliamo dirla all’italiana) sarà perfetta come tavolino alternativo. Non solo è morbida e invoglia ad appoggiare i piedi sopra, ma è anche abbastanza stabile per sostenere tutto quello che si metterebbe su un normalissimo tavolino.

5. Tavolino  baule




trunk

Idea geniale, soprattutto per gli amanti del vintage e per chi ha poco spazio in casa. Il baule, infatti, può contenere molte cose (dalla copertina per i pisolini pomeridiani ai telecomandi per la televisione) ed è robusto, con tanto spazio per appoggiarci sopra le cose. Approvato!

6. Tavolino con vassoio marocchino

vassoio marocchino

Infine, ecco una soluzione esotica e funzionale: usare un vassoio marocchino come tavolino è un’ottima idea per chi ha una casa etnica e per chi ama la versatilità.




Il vassoio potrà essere infatti spostato a proprio piacimento e poi riportato alla sua base, facendo così del tavolino un doppio complemento d’arredo.

Eccovi infine anche alcune proposte di design in vendita su Amazon:

Eccovi altri consigli di arredamento per aiutarvi a scegliere il tavolino:

{ 0 comments }

KIWANI DOLEAN

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?