Porte laccate decorate: trend del momento o stile che rimane?

Tutto sulle Porte laccate decorate per aiutarvi nella scelta di arredamento della vostra casa

Pochi elementi strutturali come le porte sanno definire il gusto di un’abitazione. Le porte sono simboliche dell’entrata e dell’uscita, della divisione fra i diversi ambienti e anche dello stile prescelto per la propria casa. Non di rado, le porte vengono ‘contaminate’, ovvero vengono inserite in contesti diversi dalla loro natura per creare degli stacchi stilistici, ma il più delle volte esse assecondano lo stile prescelto, elevandolo e completando a dovere l’ambiente.

Porte laccate decorate e lavorate

Porte laccate decorate e lavorate, bello questo esempio di colore rosa

Un trend che si sta affermando negli ultimi periodi interessa le porte laccate e decorate, soluzioni d’arredo molto scenografiche, che permettono di abbellire le pareti e di rendere maggiore il loro impatto stilistico.

Le porte laccate decorate sono solitamente realizzate in base metallica o plastica, anche lignea ma completata con una finitura in resina. Si tratta di soluzioni molto lucide, che nella sezione frontale presentano dei decori che possono essere ispirati alla natura, come foglie, fiori e frutti, oppure alla geometria.

porte bertolotto




Porte laccate decorate: esempi

Gli esempi più interessanti di porte laccate decorate sono proposte dall’azienda Bertolotto, che crea soluzioni definite da tratti lineari e completate con incisioni e bassorilievi. Si tratta di soggetti prettamente naturali, ma fortemente stilizzati, quindi evocativi di un gusto decorativo ma essenziale.

Le laccature vengono realizzate con diversi passaggi di vernice all’acqua e possono essere realizzate in versione lucida oppure opaca. La versione opaca si rivela più elegante e anche minimal, mentre quella lucida può essere inserita da chi ama gli effetti più brillanti e quindi scenografici.

Le combinazioni cromatiche sono pressoché infinite, in quanto la gamma abbraccia tutte le soluzioni Ral, Bp e Ncs. L’azienda propone anche gli stessi disegni su superficie di vetro sabbiata, una soluzione leggermente più classica e alla quale l’occhio è forse più abituato.

Quali sono le possibili introduzioni di queste porte? Indubbiamente lo stile dell’abitazione deve essere votato all’essenziale e al minimal, in quanto per loro natura queste porte non si abbinano agli stili shabby, rustici oppure industrial.

La laccatura rende infatti questi infissi estremamente moderni e adatti ai contesti che spaziano dal classico al contemporaneo. La loro applicazione migliore può essere quella destinata alla camere da letto, al fine di apportare un tocco originale ai corridoi che collegano queste stanze, ma nulla vieta di inserirle anche in cucina o nel living, per creare delle decorazioni di impatto negli ambienti cruciali della casa.




Ecco altri approfondimenti per scegliere le porte per l’arredamento della vostra casa:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?