Portaoggetti da parete in legno: proviamo a farlo

Eccovi alcuni esempi di portaoggetti da parete in legno, pratici ed anche decorativi ed anche fai da te

Il pannello portaoggetti da parete è un elemento molto utile in casa, che può essere realizzato con il fai da te impiegando materiali semplici e di recupero, tanta fantasia e un po’ di tempo libero.

pannello

Si tratta di un pannello che può contenere elementi in cucina, come i mestoli, le forbici e anche i piccoli utensili, o che può trovare un ottimo utilizzo nell’ufficio domestico o nelle stanze di servizio come il bagno. Come realizzare un pannello portaoggetti? Scopriamo assieme come farlo in tutta semplicità e con il top dello stile.

Portaoggetti da parete

Portaoggetti da parete in legno fai da te: pratici e ottimi anche elementi di arredo

Pannello portaoggetti da parete: cosa ci serve

Acquistiamo un pannello in compensato della misura preferita, quindi ciò che ci serve per dipingerlo e finirlo secondo i nostri gusti, ovvero colori per il legno o anche stencil, carta abrasiva e vernici all’acqua per completarlo. Ora reperiamo in commercio dei pezzi di stoffa robusta o della pelle o ecopelle, i ritagli sono perfetti, delle borchie di ferro e dei pezzetti di legno che diventeranno le nostre mensole.




Suggerimento: scoprite anche la selezione dei contenitori per giocattoli: prezzi, idee e suggerimenti

Diamo per scontato che possediamo tutti i ‘ferri del mestiere’, quindi martello, forbici e cacciaviti, perché siamo degli specialisti del DIY!

Come fare un pannello portaoggetti da parete: la fasi da seguire

  1. Prepariamo la base, quindi lavoriamo con la carta abrasiva il pannello e se si tratta di legno di recupero, applichiamo un anti tarlo o un prodotto protettivo nutriente per il legno. Dipingiamolo del colore che preferiamo, senza dimenticare di dare una bella passata di vernice all’acqua per farlo luccicare e proteggerlo dall’usura del tempo;
  2. In un foglio disegniamo la struttura del pannello, rispettando le misure ( la carta millimetrata è perfetta), quindi disponiamo le tasche e anche le mensole. Cerchiamo di rispettare le misure e disegniamo con una matita il corrispettivo del progetto sul nostro pannello;
  3. Realizziamo le mensole, le asole e le tasche, impiegando il tessuto robusto o la pelle. Tagliamo per le tasche dei rettangoli ci circa 30X45 cm, pieghiamoli in due e fissiamoli al pannello impiegando le viti per il legno. Per creare le asole facciamo delle strisce più sottili, di circa 5 cmX 30 cm, doppiamole e appuntiamole con puntine o le borchie al pannello, mentre per le mensole facciamo due asole uguali e appuntiamole, quindi infiliamo nel mezzo una piccola asse di legno.

asole pelle

Le misure possono essere variabili in base allo spazio disponibile anche alla creatività di chi sta costruendo il pannello con il fai da te. Alla fine del lavoro si può ottenere un pannello perfetto per appoggiare gli utensili, ma anche per decorare il living o l’ufficio, una vera creazione personale che sa donare il giusto stile a ogni ambiente della casa!

 




Ecco per i più pigri anche dei portaoggetti in legno che potrete acquistare direttamente in rete:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?