Pompeiane in legno: prezzi e vantaggi per il giardino

Eccovi la nostra guida per orientarvi nell’installazione di una pompeiana in legno nel vostro giardino

Le pompeiane sono delle tettoie esterne che possono essere aggiunte al fabbricato esistente oppure costruite in modalità freestanding.

Grazie al Decreto Casa, è possibile per il momento ampliare il volume del proprio fabbricato ma occorre ovviamente prestare attenzione ai confini ed ai vincoli del proprio comune per evitare abusi edilizi: l’installazione di una pompeiana in giardino o nel patio può rappresentare un investimento per realizzare degli spazi vivibili esterni oppure per dare vita ad un parcheggio auto originale e stilisticamente piacevole.

pompeiane in legno

pompeiane in legno: le nostre preferite ovviamente

Come progettare le pompeiane

La prima regola per come progettare una pompeiana si basa sulla consultazione della normativa comunale che ne interessa la costruzione. Ogni comune dispone, infatti, di un ufficio tecnico con il quale è possibile rapportarsi per comprendere quali sono le misure attuabili, le distanze richieste e anche per conoscere la fattibilità del progetto se l’edificio è inserito in centro storico.

Queste operazioni preliminari possono essere attuate in autonomia oppure chiedendo al geometra di fiducia di occuparsi dell’incarico. La pompeiana è , infatti, un elemento architettonico che può essere realizzato in autonomia se si dispone di conoscenze tecniche e di ottima manualità, altrimenti è ideale richiede un consulto tecnico per eseguire un buon lavoro.




Una volta definito il progetto, che prevede solitamente la presenza di due colonne con spazi vuoti dai lati, (la pompeiana è coperta solamente nella sezione del tetto) diventa importante definire lo stile desiderato, per ricercare quindi i materiali più idonei alla costruzione.

Pompeiane in legno: prezzi

Il legno è per noi il materiale auspicabile nella vostra scelta: mediamente  come indicazione una pompeiana in legno di  7mt di lunghezza per tre metri di larghezza vi verrà a costare più o meno da 2500€ ai 3500 euro con montaggio incluso a seconda del materiale scelto e delle finiture, oltre IVA,

Se si desidera realizzare una pompeiana dal gusto moderno e minimale è possibile indirizzarsi verso la scelta di materiali moderni come i blocchi metallici e i legni tropicali, mentre se si amano le soluzioni rustiche la pompeiana può essere eseguita con una base in muratura e anche con l’impiego di legni naturali.

Sono anche possibili pompeiane in alluminio ma come detto vi consigliamo quelle in legno.




Fondamentale è comprendere la qualità e la natura della base di appoggio, soprattutto se si tratta di porzioni di abitato o di giardino rivestite. In questo caso è indispensabile richiedere un consulto per comprendere come agire. I materiali possono essere scelti in autonomia, cercando fra le tante soluzioni disponibili nel mercato e, una volta concluso il progetto, è possibile affidarsi ad una ditta che sappia eseguire il lavoro con cura e attenzione.

La pompeiana si rivela adatta sia per le terrazze urbane che per gli spazi a ‘piano terra’, in quanto permette di creare un patio ricco di luce ma coperto, quindi sfruttabile in ogni condizione meteorologica. La pompeiana unita all’entrata si rivela ideale anche per proteggere gli abitanti e per riparare i locali dal sole diretto.

La struttura può, infine, essere impiegata per realizzare dei parcheggi per le auto che rimarranno scoperti nei lati ma che possono godere di una certa protezione nella sezione del tetto.

Per questo motivo le pompeiane dedicate a questo scopo ben si adattano molto bene anche agli ambienti pubblici, come ad esempio i parcheggi dei locali e degli hotel.

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?