Libreria Bloom – La libreria telaio

Il progetto è stato realizzato dallo studio Raw Edges, fondato da Yael Mer e Shay Alkalay, già noto al pubblico per altri oggetti quali la cassettiera Stack prodotta da Established & Sons, Deskbox scorrevole e la libreria Booken prodotta dall’azienda italiana Lema Mobili.

GetImage

La forma evoca la struttura di un telaio, la base è in legno e le corde tengono sospesi i libri, che sembrano quasi fluttuare creando un gioco di altezze .

Commissionata dal British Council e dalla rivista Granta in occasione del premio letterario inglese Best of Young British Novelists, la libreria appare come uno strumento che mira a valorizzare il libro in quanto oggetto di arredamento, andando poi a configurarsi come installazione al centro della stanza, come espositore o divisore.

PIGmag-raw-edges-1-510x577




PIGmag-raw-edges-4-510x340

Presentata al Salone del mobile 2013, Bloom è stata selezionata per una mostra itinerante allestita in Canda, Kenia, Giappone e India.

Per maggiori informazioni visitate il sito dello studio Raw Edges :

http://raw-edges.com/

{ 0 comments }

CHIARA MURA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?