Idee d’arredo per il soggiorno: tutto in ordine con stile

Zona giorno

Avere una zona giorno ordinata e stilosa è il sogno di molti, ma non sempre è facile tenere il soggiorno ben in ordine — soprattutto se in casa ci sono bambini e animali, ma anche quando si torna a casa stanchi dopo il lavoro e non si hanno le energie necessarie per sistemare.

In realtà basta scegliere il proprio arredamento in maniera intelligente per eliminare il disagio della zona giorno caotica; alcune idee d’arredo possono essere salvavita, specialmente per chi non ama passare il proprio tempo a mettere a posto.

Arredamento Funzionale e Multitasking

L’arredamento funzionale e multitasking ha un grande impatto nel soggiorno tenuto in ordine con stile; tutto sta nello scegliere mobili smart con più funzionalità, in modo che possano essere utilizzati in maniera diversificata.




Un esempio? Un divano letto con un contenitore sotto la seduta può essere utilizzato come divano per il relax, come letto per gli ospiti (o come letto “ufficiale” in un monolocale) e come spazioso contenitore.

Un altro ottimo esempio che ben si adatta al concetto di arredamento multitasking è il secrétaire, il classico mobiletto con ribalta che si trasforma in una scrivania all’occorrenza e che ha una serie di cassetti utili per contenere le cose.

Approfondimento: i migliori tavolini per il soggiorno

E che dire dei tavolini da caffè multitasking? Sono i tavolini da caffè con contenitore incorporato che svolgono due funzioni primarie, o anche dei poggiapiedi con contenitore che possono venire utilizzati in versione tavolino da caffè con un bel vassoio da appoggiare sopra.

Uso dello Spazio Nascosto

Sfruttare le zone segrete della zona giorno è utilissimo per sconfiggere il disordine e per trovare dei nuovi metodi dove riporre le cose. Se c’è una scala si può utilizzare la zona sottostante per installare delle mensole o dei piccoli armadietti con le ante nei quali raccogliere tutto ciò che causa disordine in soggiorno.




Anche dividere gli spazi della zona giorno aiuta ad ottenere un aspetto minimal e ordinato, con il massimo stile. Separare gli ambienti è semplice: si possono sfruttare delle librerie aperte che vanno dal pavimento al soffitto, delle tende o dei pannelli divisori.

Disordine in Primo Piano

Infine, un consiglio dedicato a tutti quelli che hanno davvero troppe cose in soggiorno e non sanno come fare a tenerle in ordine. Perché nasconderle se si possono mettere in primo piano, ma con gusto?

Una libreria spaziosa potrà ospitare libri, CD e DVD, soprammobili, oggetti di uso comune, collezioni di piatti e di tazzine. Sarà semplice creare un’esposizione artisticamente disordinata se si divideranno gli oggetti per colore e sfumatura: questo tip utile aiuterà a far apparire il tutto ordinato e stiloso.

{ 0 comments }

KIWANI DOLEAN

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?