European IES Design Award 2015: Realizzare il presente, Progettare il futuro

‘A Caccia di Talenti’: questo è il claim dell’iniziativa promossa da IES, Industria Espansi Sinterizzati, realtà italiana attiva dall’inizio degli anni ’60 e fin dagli esordi focalizzata sull’attenzione e sulla ricerca del talento più puri.

Attenzione e talento sono, infatti, le caratteristiche richieste ai partecipanti del contest ‘European IES Design Award 2015 Realizzare il presente, Progettare il futuro’, un concorso di idee dedicato ai product designer, che chiede di impiegare nella progettazione delle opere due materiali iconici dell’azienda, il Polipropilene Espanso EPP – ARPRO Product e il Polistirolo Espanso EPS re-design.

Locandina-target-giovane
Il contest European IES Design Award 2015 è rivolto ai creativi che desiderano sviluppare un progetto innovativo, funzionale ed eclettico, sicuramente iconico dell’innovazione IES, ma ampiamente riproducibile su scala industriale.

Il fulcro del concorso è infatti la capacità di dimostrare la versatilità dei materiali EPP ed EPS dell’Industria Espansi Sinterizzati IES, ragion per cui ai partecipanti viene richiesto di dare vita a progetti replicabili e seriali, nonché iconici dell’eccellenza Made in Italy. Il tutto chiede di essere promosso in uno studio che sappia coniugare stile e originalità nella definizione del prodotto e che sia in grado di proporsi funzionale nelle due categorie di materiali prodotti dall’azienda, l’EPP e l’EPS.
Il contest mira inoltre a coinvolgere la funzionalità applicata dei due materiali e a valorizzarne le caratteristiche meno comuni e conosciute.
I partecipanti potranno presentare un unico progetto per ogni singola categoria, EPP ed EPS, inviandolo entro il termine massimo del 31 gennaio 2016.

Una giuria di esperti sarà quindi chiamata a premiare i progetti che rispecchiano le richieste di talento, di abilità e di design intelligente, presentando attenzione alla versatilità del materiale e alla flessibilità delle idee proposte.
Saranno parametri di valutazione: la fattibilità e la consapevolezza dei progetti in fase produttiva, nonché la funzionalità dei prodotti stessi associati all’economia di produzione.




Si tratta di un contest completo, lungimirante e dedicato a chi opera con serietà nel campo del product design, dove il primo classificato potrà aggiudicarsi un premio in denaro del valore di 10.000 euro e la possibilità di realizzare il progetto da parte dell’ufficio stile di IES, mentre il secondo classificato under 25 potrà godersi un viaggio in una delle città europee del design.

Eccovi il sito web di riferimento dove trovare il regolamento completo del contest e partecipare:

{ 0 comments }

ROSSELLA VIGNOLI

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?