Case prefabbricate: prezzi ed esempi di design

Case prefabbricate: ecco una panoramica di questa tipologia di abitazione, dalle case prefabbricate in legno a quelle in muratura con dettaglio sui prezzi, sul design e i principali produttori italiani ed esteri

Sostenibile, sicura, tecnologica, di design : è la casa prefabbricata.
Le case prefabbricate sono state a lungo considerate costruzioni di serie b, perché valutate poco durature e instabili e fino a ieri considerate erronamente un’abitazione di ripiego, mentre invece oggi sono oggi sinonimo di qualità e di alti standard tecnologici, estetici, funzionali.

Case prefabbricate prezzi

Case prefabbricate: caratteristiche principali e vantaggi

La casa prefabbricata nasce in risposta al tentativo di ridurre al minimo gli sprechi e di migliorare l’efficienza energetica, una tipologia di costruzioni frutto della ricerca più avanzata di soluzioni architettoniche e design all’avanguardia.

Si può scegliere oggi tra varie tipologie edilizie:

  • case prefabbricate in legno: hanno struttura portante in legno lamellare e tamponamenti in sandwich ricoperti internamente con liste di legno;
  • case prefabbricate in muratura: hanno struttura con solai e travi in cemento e tamponamenti in pannelli di legno o legno lamellare
  • case prefabbricate in acciaio: con struttura in acciaio e tamponamenti in legno alveolare.

Per tutte le tipologie l’unica parte che non è pre-assemblata in fabbrica sono le fondamenta, che possono essere costituite da un piano in cemento, la platea di fondazione, oppure un sistema di pali in ferro o cemento armato con plinti, soluzione ideale se il terreno è in pendenza.




Passiamo ora ad elencarne i vantaggi:

  • il benessere è garantito da serramenti a tenuta con vetri basso-emissivi come quelli di una casa costruita tradizionalmente e pannelli di masonite per la coibentazione dei muri interni per assicurare stabilità termica alle pareti.
  • Anche le finiture interne di una casa prefabbricata sono quelle usate negli edifici in muratura.
  • Si può scegliere tra lastre di cartongesso coibentate, doghe di legno pregiato, parquet, intonaco ed armadi in cartongesso su misura.
  • le costruzioni prefabbricate sono caratterizzate anche dalla notevole sicurezza antisismica, ad esempio in giappone le case prefabbricate in legno sono giudicate le più sicure per la flessibilità del materiale alle scosse sismiche.

Case prefabbricate prezzi

E’ il risparmio la parola chiave attorno alla quale ruotano i numerosi vantaggi che offre la scelta di questo stile abitativo intelligente.
Come abbiamo visto i materiali ecocompatibili, lo sfruttamento delle risorse rinnovabili regolabili con l’ausilio della domotica che ne ottimizza l’efficienza energetica, i tempi di costruzione ridotti e quindi anche il notevole risparmio di manodopera, fanno della casa prefabbricata una soluzione sempre più ricercata anche in momenti di crisi economica.

Case prefabbricate prezzi

L’aspetto economico fa certamente leva sulle scelte dei consumatori, che si trovano di fronte ad un mercato immobiliare dai prezzi sempre più elevati.

Alla definizione del prezzo  delle case prefabbricate in aggiunta ai materiali concorrono:




  • la modalità di consegna
  • il grado di finitura interna
  • alcuni servizi aggiuntivi come la progettazione degli spazi interni ed il pre-assemblaggio in fabbrica, utile per farsi un’idea degli spazi e della resa finale prima della definitiva posa in loco.

A queste voci va aggiunto il costo del terreno edificabile e la consegna e l’installazione che non sempre sono incluse nel prezzo.

La grande certezza però è legata alla sicurezza del preventivo che difficilmente lieviterà, come invece succede nel caso di costruzioni in muratura: nelle case tradizionali le variazioni di prezzo sono legate all’artigianalità e alla manualità del processo, mentre il processo produttivo  industriale delle case prefabbricate ne blocca inevitabilmente il prezzo.

1314964157

Ma ora spazio ai prezzi:

  • le realtà più economiche propongono un modello base di circa 10×20 m a 36.000 eur più i costi di trasporto oltre il costo di posa in opera di 180 eur al metro quadro.
  • si può arrivare ai 250-300 eur al metro quadro per una casa con maggiori varianti compositive e per passare a 1.000-1.500 euro al metro quadro nelle versioni più complesse e rifinite.
  • I costi comunque possono anche salire sino ad 800-1500 €/mq ai 5000-6000 €/mq per le più lussuose.
  • Se pensate ad esempio ad un produttore americano (ce ne sono tantissimi, visto che lì le case sono spesso prefabbricate) calcolate un costo di spedizione totale che può variare da 4.000 a 12.000 eur.

 




Il costo finale risulta comunque inferiore alle cifre dell’edilizia classica e data l’alta efficienza energetica il recupero termico permette di ridurre le bollette di più del 40%.

Foto ed esempi di case prefabbricate di design ed architetti famosi

Grandi architetti e designer si cimentano da anni nella realizzazione di veri e propri capolavori architettonici autosufficienti, ne sono un esempio la soluzione PATH acronimo di Prefabricated Accessible Technological Home e le DEMOCRATIC ECO HOUSES firmate da Philippe Starck in collaborazione con l’azienda di costruzioni in legno Riko, abitazioni realizzate in soli due mesi e progettabili secondo i principi della tecnologia costruttiva Carbon Neutral.

Case prefabbricate prezzi Case prefabbricate prezzi

Ulteriori esempi  di efficienza ed estetica sono senz’altro la TIND HOUSE di Claeson Koivisto Rune Architects un’abitazione prefabbricata a prova di inverno svedese,  CASAENERGY PIU’ ideata dall’azienda Wolf Haus, che produce più energia di quanta ne consuma e il surplus può infatti essere utilizzato per altri apparecchi elettronici.

Case prefabbricate prezzi Case prefabbricate prezzi Case prefabbricate prezzi




Eccovi di seguito anche la nostra raccolta di foto di esempi:

Mini case prefabbricate

Davvero splendida anche la soluzione Mini House, dell’architetto svedese Jonas Wagell, molto funzionale e pronta in due giorni. Eccovi l’approfondimento di dettaglio qui: mini casa pronta in due giorni

Case prefabbricate: produttori italiani ed esteri

Facciamo subito una carrellata di alcuni importanti produttori italiani:

1491784736




Uno dei costruttori più noti è la rubner haus, che garantisce un proprio sistema costruttivo,  una elevata classe di efficienza energetica e la possibilità di scegliere tra varie tipologie abitative e stili, dal rustico chalet di heidi all’edificio modernista. e tutte con comfort di eccellente standard qualitativo.

676719863

1878365735

Un altro nome conosciuto è pircher. attraverso il sistema modulare planit che offre molteplici soluzioni progettuali ed è altamente personalizzabile,  dalle finiture alla distribuzione degli spazi, ai rivestimenti esterni. il tutto montato in soli 100 giorni!

1553590005
456760357




Un costruttore svizzero molto conosciuto è invece huf haus. oltre ad una vasta gamma di modelli adatti per regioni pianeggianti garantisce un risparmio energetico che può arrivare fino all’80% dei costi di gestione di una casa tradizionale. grazie a celle fotovoltaiche e collettori solari installati sulle coperture e i rivestimenti.

1861142236

1232046302
Anche wolf haus e l’italiana pagano propongono soluzioni adatte per ogni esigenza e per tutte le tasche. e non solo per la montagna, come questa realizzazione di una casa di vacanza in toscana di wolf haus o di questo progetto nella campagna romana di pagano.

Suggerimento: se amate le Casette in legno scoprite anche le proposte online di mondocasette.com

1050620414
1638928728

Fra i nomi internazioni più noti vi segnalo anche questi produttori: marmolradziner, office of mobile design, minihome e rocio romero.




Case prefabbricate Ikea

Anche il marchio Ikea propone BOKLOK abitazioni a basso costo, un progetto già commercializzato in Scandinavia e Inghilterra.

Case prefabbricate prezzi

E per finire ecco anche qualche libro consigliato sul tema:

{ 0 comments }

CHIARA MURA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?