Armadio a ponte: soluzioni razionali e pratiche

L’armadio a ponte è una soluzione innovativa, che trova sempre più spazio nelle camere da letto, ma anche negli ambienti comuni come il living o i corridoi.

armadio a ponte

armadio a ponte: soluzioni molto razionali

Quali sono le caratteristiche tecniche di questo armadio?

Come suggerisce il nome, l’armadio a ponte crea un vero e proprio ponte, che collega le due sezioni del letto, una sorta di porzione aerea che può essere sfruttata per alloggiare gli abiti e gli accessori.

  • Si tratta di un complemento molto razionale, perché questa sezione non viene solitamente sfruttata ma decorata, quindi chi deve contenere gli spazi e sfruttare i volumi a disposizione può generare un arredo piacevole quanto pratico nelle intenzioni
  • L’armadio a ponte è disponibile in tante varianti diverse e, solitamente, si associa alla forma e alla struttura del letto.
  • La sua conformazione permette di alloggiare nelle sezioni laterali i capi lunghi, mentre la parte aerea può servire per contenere abiti, accessori, ma anche la biancheria da letto.
  • In versione chiusa, l’armadio a ponte crea una struttura completa, coerente e piacevole da ammirare, che può ispirarsi allo stile moderno o contemporaneo, rivelando una certa linearità nelle forme e nelle scelte cromatiche.

Ma l’armadio a ponte può orientarsi anche allo stile classico o sfociare nel rustico, nel provenzale e nell’etnico.




Consiglio: scoprite anche il nostro speciale sulle camerette a ponte

Armadio a ponte: esempi e soluzione

Ad ognuno il suo armadio, quindi vediamo alcune soluzioni di design che possono orientare chi ha scelto di inserire questa struttura negli spazi abitativi.

armadio a ponte roomy

Roomy di Caccaro è un armadio a ponte minimal, che nelle intenzioni si propone di vestire la parete sostituendosi ad essa.

Altro esempio della soluzione Roomy




In effetti, la struttura riempie con brio tutto il muro e lo attrezza con cura, dando vita ad un sistema di letto e di armadio a ponte spazioso, realizzato con design fluido e ispirato al gusto minimal.

Ecco un esempio di armadio non pensato per la camera da letto, ma bensì per il living.

tecnopolis, per il living

Si tratta del sistema Tecnopolis di Presotto. La particolarità di questo armadio a ponte va ricercata nella sezione interna progettata per contenere la tv, nonché nella mirabile e lineare forma delle sue ante.

Adatto agli spazi contemporanei, questo armadio a ponte è disponibile in diverse e interessanti varietà di finitura.




Emotion 1213 di Dall’Agnese è un armadio di grande stile, minimal nella sua essenza e ideato per ospitare al suo interno una piccola postazione.

emotion

Può trattarsi dell’angolo studio dei ragazzi o di un mini ufficio che viene organizzato in ogni angolo della casa. Piacevole la laccatura e candida la proposta bianca, abile nell’illuminare con la sua presenza anche gli ambienti più particolari.

Può un armadio a ponte dimostrarsi classico? La riposta è sì e l’ispirazione arriva dal brand Arredamenti Rustici.

Arredamenti rustici




In questo caso si tratta di un armadio in assoluto stile montano, realizzato in forte legno e pensato per chi ama alla follia questo stile.

stile montano

Le intenzioni sono, infatti ben chiare, per un armadio a ponte montano che viene proposto al costo di circa 5000 euro.

Giessegi è un brand specializzato nella realizzazione di armadi a ponte. Molti elementi sono pensati per la cameretta dei ragazzi, mentre altri per l’arredo della camera da letto.

giessegi uno




Fra le tante soluzioni proposte dal brand spicca Uno, armadio a ponte laccato, dotato di libreria e sottoponte laccato in quarzo opaco. Bello, minimal e disponibile in tante varianti, questo armadio a ponte è la soluzione ideale per chi deve far convivere stile, confort e attenzione negli spazi.

Eccovi altri articoli interessanti da leggere per l’arredamento della vostra casa:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?